Per cercare qualsiasi documento nel portale usa il MOTORE DI RICERCA puoi filtrare territorio, tipo di documento e o azienda

Sciopero Nazionale dei Ferrovieri Venerdì 13 Aprile 2007

- Addetti alla Circolazione Treni dalle 9.01 alle 17.00.
- Addetti agli uffici, impianti fissi intera prestazione lavorativa.
- Per il contratto, con regole comuni per tutte le aziende del settore
- Per le clausole sociali
- Per un Piano d’Impresa finalizzato allo sviluppo
- Per una politica dei trasporti che incentivi il trasporto ferroviario
- Contro la liberalizzazione senza regole
- Contro il possibile ridimensionamento di FS
- Contro l’attacco ai livelli occupazionali e al reddito dei ferrovieri

Leggi il documento
11/03/07

Comunicato Stampa del 05 Marzo 2007 GRUPPO FS MONOTEMATICO SU MACCHINISTA SOLO ED ESUBERI

...Proprio in merito a questi spazi negoziali, come FAST Ferrovie, confermiamo la nostra
indisponibilità a valutare ?sperimentazioni? in merito al macchinista solo!
Posizione chiaramente espressa già nel mese di Novembre all?ing. Moretti in un incontro ufficiale.
Infatti, non riteniamo servano sperimentazioni per valutare se i Macchinisti Italiani sappiano o
meno guidare i treni, anche perché, se tutti definiscono le nostre ferrovie le più sicure, crediamo
che qualche merito andrà pure riconosciuto ai Macchinisti!...

Leggi il documento
05/03/07

Lettera al Governo su ridimensionamento del trasporto ferroviario.

...La gravità della crisi FS, la necessità di sostenere gli investimenti infrastrutturali e il risanamento dei conti, non ha ancora trovato risposte capaci di riavviare un processo positivo.
Gli effetti del processo di liberalizzazione del trasporto merci e, prossimamente, del trasporto passeggeri a media e lunga percorrenza, confermano l?urgente necessità di introdurre.....

Leggi il documento
08/02/07

COMUNICATO UNITARIO: Incontro con l?Amministratore Delegato FS

PRESENTATE LE LINEE DEL PIANO D?IMPRESA 2007-2011:
A RISCHIO IL FUTURO PRODUTTIVO DEL GRUPPO FS

Leggi il documento
02/02/07

Manutenzione Infrastruttura / infortuni sul lavoro

Dopo l’infruttuoso incontro con la Direzione Manutenzione di R.F.I. tenutosi il 19 Dicembre 2006, in materia di infortuni sul lavoro, il 25 gennaio u.s., si è svolto come da programma , il secondo incontro...

Leggi il documento
26/01/07

Lettera Unitaria: Turni PdM ? PdB. Attività di controlleria

In diverse Regioni le Organizzazioni Sindacali hanno unitariamente contestato l?adozione di
turni per i servizi PdM e PdB....

Leggi il documento
18/01/07

RINNOVO DEL CONTRATTO NAZIONALE DI LAVORO DELLE ATTIVITA’ FERROVIARIE

La prima scadenza normativa del Contratto delle Attività Ferroviarie, al 31.12.2006, deve rappresentare, per tutti i soggetti interessati, l’occasione per ricercare le soluzioni necessarie per affermare pienamente l’applicazione di un unico contratto di settore del trasporto ferroviario.
Le ragioni che nel 2003 hanno portato alla nascità del Contratto delle Attività Ferroviarie si sono rafforzate negli anni successivi......

Leggi il documento
17/01/07

Incontro con l?Amministratore Delegato del Gruppo FS sul piano industriale

Nel testo, attualmente al Senato, della legge finanziaria, ci sono importanti interventi che
correggono il disastro prodotto dall? ultima Finanziaria del precedente governo, ma non sono
sufficienti a rimettere FS in condizioni di avviare un piano di risanamento e di sviluppo.

Leggi il documento
30/11/06

Verbale di mancato accordo tra OO.SS e WASTEELS

Il giorno 27 11 2006 presso il Ministero del lavoro e della previdenza sociale, alla presenza del dott. Ivano Merolli, si è tenuta una riunione per l’espletamento, in sede amministrativa, della procedura di raffreddamento e conciliazione prevista all’art 1, comma 4 della legge 83/2000 in materia di diritto di sciopero nei servizi pubblici essenziali.

Leggi il documento
30/11/06

Comunicato Unitario: Ancora incidenti, ancora tragedie!

Le Segreterie Nazionali esprimono cordoglio alle famiglie dei colleghi deceduti.

Leggi il documento
17/11/06

Intimazione di pagamento da parte degli Uffici per le Entrate? che fare?

Sono pervenute notizie da più parti che alcuni Uffici delle entrate hanno richiesto a
numerosi Ferrovieri il pagamento di somme, a titolo di IRPEF, per l?anno d?imposta 2003.
Le maggiori somme da versare al fisco, a giudizio degli Uffici di cui trattasi sono
dell?ordine di migliaia di Euro, con punte sino a quindicimila.

Leggi il documento
13/11/06

Lettera alla Direzione Risorse Umane su normativa permessi.

...Ciò premesso, si richiede a Codesta Società di emettere i provvedimenti necessari e sufficienti affinché i suddetti
permessi siano riconosciuti ai lavoratori nel rispetto della normativa vigente.

Leggi il documento
07/11/06

Lettera a Trenitalia su simulatore SIDAC

..In merito a tale problematica ci corre l?obbligo di rammentare che, in data 26 gennaio 2004,
abbiamo stilato un verbale d?incontro con Trenitalia che prevedeva una visita ai simulatori di Firenze e
Milano, al fine di prendere diretta conoscenza del funzionamento del sistema e, perché no, poter fare le
nostre osservazioni...

Leggi il documento 06/11/06

Lettera a Trenitalia su violazioni contrattuali - Formazione Professionale Personale di Condotta

Siamo giunti, ormai, al rinnovo del CCNL delle AF ed è doveroso denunciare il perdurare di annose
e palesi violazioni contrattuali; fra queste riveste particolare importanza la palese discrepanza fra
ciò che dice il contratto e l’organizzazione formativa che Trenitalia si è data riguardo la
?formazione del Personale dei treni?.
Informativa Aziendale su test e formazione, allegato 1 e 2

Leggi il documento 06/11/06

Lettera a Trenitalia su applicazione articolo 34 del contratto aziendale del Gruppo FS e accordo di confluenza al CCNL delle AF (Indennità Professional)

Dalla stipula del CCNL delle AF sono avvenuti diversi cambiamenti nell?organizzazione
del lavoro in Trenitalia.
Cambiamenti che hanno causato un amento dei carichi di lavoro per tutti, ma per quanto
riguarda i Professional tale aumento non è contemperato ad un?adeguata soddisfazione economica,
peraltro prevista nell?articolato contrattuale.
Indennit? per istruttori Art.39 accordo di confluenza

Leggi il documento 02/11/06

La Posizione della WASTEELS ha indotto le OO.SS. alla proclamazione di uno stato di agitazione di tutto il personale WASTEEL.

La Posizione della WASTEELS sulle ricadute gestionali dovute alle modifiche dell’offerta commerciale di Trenitalia, non trova d’accordo le OO.SS. che dopo attenta valutazione di tutta la documentazione, non rilevano esuberi rispetto al fabbisogno.

Leggi il documento
28/10/06

Comunicato unitario sulla Direttiva del Ministro dei Trasporti

La nuova Direttiva del Ministro dei Trasporti sulla sicurezza ferroviaria rappresenta un passo
determinante per la soluzione della vertenza ?VACMA?.

Leggi il documento
23/10/06

Il Ministro dei Trasporti manda il Vacma in soffitta, determinante il dialogo costruttivo con i Sindacati.

Nella riunione tenutasi venerd? 20 ottobre u.s. presso il Ministero dei Trasporti, alla presenza dei
vertici FS, il Ministro dei Trasporti Alessandro Bianchi ha illustrato i contenuti della ?Direttiva sulla
Sicurezza dell?esercizio ferroviario? emanata a conclusione dell?incontro. Tale documento integra e
modifica profondamente la precedente Direttiva emanata sulla materia nello scorso mese di marzo,
senza confronto alcuno con le OO.SS., dall?ex Ministro Pietro Lunardi. Nella Direttiva vengono
sostanzialmente accolte le proposte che per lungo tempo le OO.SS. hanno sostenuto sulla
questione ?VACMA?.
Direttiva del Ministro dei Trasporti su sistema vigilante VACMA

Leggi il documento
20/10/06

Comunicato congiunto Ritiro Sciopero del 26 ottobre 2006

In esito agli impegni assunti dal Gruppo FS ed all?impegno del Ministro dei Trasporti, a seguito dei
quali, Or.S.A. Ferrovie e Fast-Ferrovie avevano posticipato l?azione di sciopero dal 27 settembre
u.s. al 26 ottobre p.v., nella seduta del 4 ottobre si è avviato il confronto con l?Amministratore
Delegato Ing. Moretti.

Leggi il documento
06/10/06

COMUNICATO UNITARIO: Vertenza Vacma-Scmt

Positive le soluzioni illustrate da FS:
· eliminazione del dispositivo Vacma
· riconsiderazione dei ?licenziamenti?

Leggi il documento
05/10/06

Informativa su sperimentazione Scheda Treno

La decisione da parte di RFI di non provvedere più alla stampa ed alla consegna delle schede treno a partire dalla data del 30 Novembre p.v., mentre nella Cargo e nella Passeggeri non ha fatto emergere, per il momento, nessuna difficoltà, nella Regionale si va ad inserire in un processo d?innovazione tecnologica , ancora in fase di studio, che, per forza di cose, dovrà essere sperimentato proprio nel periodo ancora disponibile prima del cambio di modalità di gestione.
verbale di incontro scheda treno

Leggi il documento
03/10/06

COMUNICATO STAMPA DEL 26 SETTEMBRE: Rinviato sciopero al 26 ottobre 2006

In esito alla esplicita richiesta, del neo nominato Amministratore Delegato del Gruppo FS, pervenuta
scriventi alle ore 20,00 e la contemporanea nota del Ministro dei Trasporti, entrambe finalizzate ad affrontare
ed esaminare le problematiche inerenti le vertenze tuttora in atto, la Segreteria Generale dell?Or.S.A.
e la Segreteria Fast Ferrovie, valutando positivamente la disponibilità mostrata dal nuovo vertice aziendale
dal Ministro, hanno assunto la decisione di rinviare al 26 ottobre 2006 l?azione di sciopero del 27 settembre
2006, per le motivazioni medesime e con le stesse modalità di effettuazione e norme di esecuzione.

Leggi il documento
26/09/06

COMUNICATO:SCIOPERO DEI FERROVIERI del 27 settembre 2006

Per fermare quindi l?arbitraria applicazione, da parte delle dalle Società del Gruppo F.S., delle regole contrattuali e dell’organizzazione del lavoro definita in sede pattizia

Per ridare quindi dignità e ruolo al lavoro ed alle rappresentanze dei lavoratori
che sia in sede territoriale che in sede nazionale vengono escluse dalle scelte aziendali

Leggi il documento
20/09/06

Mutano i vertici F.S. ? restano inalterati i motivi dello sciopero del 27 p.v.!

Nuovo cambio ai vertici delle F.S, subito un motivo di scandalo? la liquidazione milionaria di Catania ex Amministratore/Presidente di F.S. cosa succederà adesso alle nostre Ferrovie?
La notizia a lungo attesa alla fine ? stata diffusa dai TG della sera: indolore cambio al vertice di F.S. spa, la spiegazione dell?uso dell?aggettivo ?indolore? lo si ? capito un attimo dopo, l?ing. Catania ? stato ?convinto? a dare le dimissioni dal suo ruolo che sarebbe andato in scadenza tra undici mesi da una mega buonuscita di svariati milioni di Euro.

Leggi il documento
08/09/06

Notizie dalla stampa su VACMA e licenziamento De Angelis.

1)Un articolo del giornale LA STAMPA di venerd? 11 Agosto 2006.
2)FS: LICENZIAMENTO MACCHINISTA, INDAGINE DEL GOVERNO SU TRENITALIA.
3)FS: UOMO MORTO, TRENITALIA CONDANNATA PER
CONDOTTA ANTISINDACALE.

Leggi il documento
17/08/06

Lettera Fast-Ferrorie & Or.S.A. su proclamazione sciopero nazionale per il giorno 27 settembre 2006.

Addetti alla circolazione treni: dalle 9.01 alle 17.00
Uffici e Impianti fissi: intera prestazione lavorativa

Leggi il documento
28/07/06

Lettera Unitaria: Centri L.O.N.

Per tali ragioni si rende indispensabile l?avvio, nei tempi contrattualmente previsti, di un confronto
di merito, con codeste strutture, sulle questioni in parola.

Leggi il documento
20/07/06

Dopo l’incontro con il Ministro dei Trasporti On. Alessandro Bianchi le OO.SS. Fast-Ferrovie & Or.s.a. sospendono lo sciopero

A conclusione dell?incontro svoltosi in data odierna con il Ministro dei Trasporti
On. Alessandro Bianchi, le OO.SS. hanno sottoscritto un protocollo con il quale
vengono definite la funzione e la composizione della c.d. cabina di regia
finalizzata a definire linee strategiche e direttive generali di regolazione ? anche
in materia di tutela dei diritti del lavoro e di rispetto delle libertà sindacali -
sugli assetti industriali e sui raccordi fra Stato e Regioni sul riassetto del
trasporto pubblico locale.

Leggi il documento
17/07/06

FAST - INFORMA CONFERMATO LO SCIOPERO NAZIONALE DEL 21 LUGLIO

Si è tenuto oggi alle ore 14,00, presso il Ministero dei Trasporti, un’incontro con il
Ministro Prof. Alessandro Bianchi. Nel corso dell’incontro, il Ministro ha parlato
della instaurazione della Cabina di Regia che dovrà affrontare tutti i nodi del
settore. La Cabina di Regia sarà coordinata dalla Presidenza del Consiglio ed
assistita tecnicamente dal Ministero dei Trasporti, e di essa farrano parte tutti i
Ministeri competenti.
Conseguentemente, all’instaurazione della Cabina di Regia, il Ministro ha chiesto
alle O.S. di sospendere tutti gli scioperi proclamati per il mese di luglio ivi
compreso quello dei Ferrovieri del 21 luglio p.v.
?Pur esprimendo un giudizio positivo sulla istituzione di una cabina di regia? la
Segreteria Nazionale Fast-Ferrovie/Confsal, ha ribadito che ?per sospendere lo
sciopero nelle FS, necessitano atti concreti e risolutivi sulle tematiche alla base
della vertenza in atto?, in particolare ? L’applicazione degli accordi sottoscritti in
merito alla disconnessione del VACMA dal sistema SCMT, riassunzione del
Macchinista Dante de Angelis, nonch? una discontinuit? gestionale del Gruppo
FS?.
Alle richieste avanzate, il Ministro, pur precisando che i tempi sono molto ristretti,
ha comunque dato la sua disponibilit? ad intervenire immediatamente sul Gruppo
FS, riservandosi di dare una risposta in merito entro martedi 18 luglio.
(ASCA) - Roma, 14 lug - Fast-Ferrovie/Confsal conferma lo sciopero

Leggi il documento
14/07/06

Lettera Unitaria: Chiusura biglietterie

Nello specifico ci riferiamo agli ultimi casi segnalatici relativamente alle strutture della Regione
Liguria quali, ad esempio, la chiusura delle biglietterie di Monterosso, Levanto e S.Margherita.

Leggi il documento
13/07/06

Lettera Unitaria: Norme Tecniche per lo sciopero nazionale di 8 ore del 21 luglio 2006.

Addetti alla circolazione treni dalle ore 09,01 alle ore 17,00 del 21 luglio 2006
Uffici - Impianti fissi : intera prestazione lavorativa del 21 luglio 2006

Leggi il documento
11/07/06

Lettera alla Direzione Risorse Umane Organizzazione su assegnazione del P.d.M. ai turni

Dalle nostre strutture periferiche ci giungono precise denunce circa le disposizioni, coercitive e non condivise dal lavoratore, che i Titolari d?Impianto attuano per distogliere il personale di macchina dal turno assegnato. Il rifiuto, da parte del P.d.M., di mezzi non compatibili con le disposizioni vigenti in materia di sicurezza del lavoro non possono, nella maniera più assoluta, essere il pretesto per azioni tendenzialmente punitive e vessatorie. Il diritto al turno di servizio è un elemento importante del rapporto di lavoro ed è disciplinato da norme contrattuali e di leggi molto precise.
Si chiede, quindi, il rigoroso rispetto delle norme vigenti in materia di assegnazione del personale ai servizi di macchina.

Leggi il documento
22/06/06

Lettera Unitaria: Settore Assistenza alla Clientela

Risultano infatti del tutto insufficienti i tempi assegnati al personale per svolgere le lavorazioni
tradizionalmente attinenti al settore, ma anche per quelle nuove che nel tempo sono state
introdotte, e che hanno prodotto ovvie ricadute sui tempi e sull?organizzazione del lavoro.

Leggi il documento
22/06/06

COMUNICATO STAMPA: La FAST-CONFSAL incontra il Ministro dei Trasporti Bianchi.

Ieri 07 giugno 2006 si è tenuto il previsto incontro tra O.S. del settore trasporti ed il
Ministro dei Trasporti Bianchi, con la partecipazione del Sottosegretario con delega alle
Ferrovie Andrea Annunziata.
La delegazione della FAST-CONFSAL, composta da Angelo D?Ambrosio e
Agostino Apadula, era guidata dal Vice Segretario Pietro Serbassi per l?assenza del
Segretario Generale, Giovanni Martinelli, impegnato nella firma del CCNL
dell?Autotrasporto Spedizione Merci e Logistica.

Leggi il documento
08/06/06

Lettera unitaria sui curricula amianto

...chiediamo la convocazione di una apposita
riunione finalizzata a risolvere quanto sopra evidenziato.

Leggi il documento
26/05/06

Comunicato Unitario: L?INCONTRO CON CATANIA CONFERMA L?ALLARME PER LA SITUAZIONE IN FS

....Dopo le rassicurazioni e l?ottimismo diffusi nei mesi scorsi, si comincia a dire come stanno
veramente le cose.....

Leggi il documento
23/05/06

ASSEMBLEA NAZIONALE RSU Trasporto ferroviario:Evitare la catastrofe Ricostruire le condizioni di sviluppo

Il Paese e i lavoratori non devono pagare il conto del disastro al posto di chi lo ha prodotto
Dopo tanto silenzio da parte dei vertici aziendali finalmente la verit? inizia a venir fuori.
La scadenza del bilancio impone di esporre i dati dei conti e questi confermano il disastro
annunciato.
Per troppo tempo l?Amministratore Delegato del Gruppo ha nascosto la gravit? della situazione,
tentando di coprire con messaggi rassicuranti e ottimistici la realt? delle cose.

Leggi il documento
17/05/06

Lettera Unitaria: Trasferimenti PDM PDB

A circa 4 mesi dalla emanazione delle manifestazioni di interesse per Macchinisti e Capi
Treno ancora non abbiamo ricevuto alcuna comunicazione sui relativi esiti, così come
previsto dagli accordi in essere.

Leggi il documento
20/04/06

FAST-INFORMA: Assunzioni RFI

Si comunica che a partire dalla data odierna sul sito di RFI - Lavora con noi, sono consultabili i nuovi bandi di assunzione per CapoTecnico. Ulteriori bandi verranno pubblicati a partire dalla prossima settimana sui quotidiani (repubblica) e bollettini dei concorsi.

Leggi il documento 14/04/06

IPOTESI DI RIORGANIZZAZIONE DEL LAVORO ACCOMPAGNAMENTO NOTTE CICLT

Nella tarda serata del 12 Aprile 2006 si è raggiunto un ipotesi d’accordo, con la
società CICLT, sulla riorganizzazione del lavoro, che la FAST-Ferrovie,
congiuntamente alle altre OO. SS., ha sottoscritto esprimendo riserva formale
vincolata alla verifica dell’assenso che i lavoratori potranno esprimere nella
specifica consultazione da svolgere entro il 30 Aprile p.v..
Ipotesi di accordo

Leggi il documento
13/04/06

INCONTRO DEL 17 MARZO O.S. NAZIONALI E FERSERVIZI SUL PIANO DI IMPRESA 2006-2009

Si è tenuto in data odierna il consueto incontro annuale O.S. Nazionali e l?Amministratore Delegato di Ferservizi per il Piano di Impresa allegato.
In tale incontro si è potuto verificare l?effettiva volontà da parte del Dott. Guelfi a continuare nella stessa strada di corretti rapporti di relazioni industriali con le O.S. intrapreso fin dal suo arrivo.
Piano di Impresa

Leggi il documento 12/04/06

Comunicato unitario: FS NON RISOLVE I SUOI PROBLEMI ATTRAVERSO INUTILI PROVE DI FORZA (licenziamento De Angelis)

Per non essere travolti dalla crisi e dal crescente degrado
ci vuole un convinto e radicale cambiamento

Leggi il documento
31/03/06

Direttivo Nazionale FAST-Ferrovie Chianciano (SI) il 20, 21 e 22 Marzo 2006

Il Direttivo:Approva la relazione del Segretario Nazionale che ha messo in particolare evidenza l?attuale momento sindacale di complessa articolazione dell?attività di rappresentanza dei lavoratori a causa del rallentamento delle relazioni industriali...... ......Ritiene, dopo l?ampio e approfondito dibattito scaturito dagli spunti della relazione arricchita dagli interventi di tutti i componenti, che stiano maturando le condizioni per gettare le basi, per la realizzazione della ormai prossima piattaforma rivendicativa inerente il rinnovo contrattuale, attraverso la ricerca e la percezione dei bisogni di tutto il mondo delle attività ferroviarie, riaffermando la necessità della clausola sociale ed il coinvolgimento delle imprese di trasporto operanti sul territorio nazionale (Trenitalia, Serfer, RTC, SBB, ecc?), al fine di rendere il contratto compatibile alle esigenze di tutti i lavoratori, in sintonia con i continui processi di trasformazione..... ......

Rigetta i messaggi denigratori, in virtù dei valori fondanti e della democrazia che hanno sempre contraddistinto il nostro Sindacato.

Leggi il documento
23/03/06

Comunicato Unitario: Sospensione licenziamento De Angelis

Dopo un lungo confronto l?Azienda si è dichiarata disponibile a sospendere il provvedimento di
licenziamento. Le modalità saranno oggetto di un incontro tra i legali dell?Azienda e quelli di De
Angelis

Leggi il documento
15/03/06

FASTINFORMA: Incontro sul licenziamento del collega Dante De Angelis

Nella tarda serata del 14 marzo 2006, si è concluso il programmato incontro con
la delegazione del Gruppo FS s.p.a. sul licenziamento del
collega Dante De Angelis.

Leggi il documento
15/03/06

Comunicato Stampa

Con un?azione a freddo, del tutto immotivata, Trenitalia ha provveduto al licenziamento del macchinista Dante
De Angelis.
E? un atto particolarmente grave poiché colpisce un R.L.S. impegnato con passione a contrastare l?introduzione
del VACMA nella modalità giudicata dalle ASL come nociva alla salute del macchinista.

Leggi il documento
10/03/06

FAST-INFORMA: SOSPESO LO SCIOPERO DEL 3 E 4 MARZO E Via libera alle 800 assunzioni per Macchina e Bordo

Per quanto concerne l’apprendistato , l’accordo sottoscritto con Agens, sempre nella
tarda serata di ieri, introduce nel vigente CCNL A.F. la disciplina
dell’apprendistato professionalizzante, prevista dall’art. 49 del D.L.gs. N°
276/2003 e successive modifiche e integrazioni, La nuova forma sostituisce la
modalità di apprendistato già prevista all’art. 18 del CCNL A.F. con condizioni
decisamente più favorevoli per i lavoratori.
Accordo Art_18 Apprendistato Professionalizzante (con allegati 1,10 MB)

Leggi il documento
02/03/06

Comunicato al Personale Di Macchina (Verde Verde)

Le scriventi danno indicazione al P. di M. di assumere, in prossimità delle
località interessate dalle fermate, velocità cautelative idonee a localizzare i cippi
chilometrici che rimangono, con l?entrata in vigore delle disposizioni 27/05 ?
57/05 ? 68/05, l?unico punto di riferimento per l?individuazione delle stazioni.

Leggi il documento
01/03/06

FAST-INFORMA: Accordo sulla ripartizione PDM-PDB

La conclusione di questa fase, finalmente, apre le porte a quei confronti sul territorio che, attraverso la contrattazione dei turni del personale, potrà finalmente porre fine all?attuale fase transitoria; fase che ha costretto, il P.d.M. e il P.d.B., a lavorare su turnazioni aziendali estremamente gravose e ricche, di così tanti soprusi, da costringerlo spesso a deprecabili contrasti con la distribuzione
Accordo Ripartizione

Leggi il documento
28/02/06

Lettera unitaria: Iniziative aziendali non coerenti con gli accordi del 19 aprile 2005, 23 giugno 2005 e 25 gennaio 2006.

Risulta alle scriventi, infatti che, nonostante l?impegno assunto a modificare la tecnologia attualmente utilizzata, in questi giorni sono state ultimate locomotive configurate con l?apparecchiatura VACMA comprensiva del controllo della presenza e inscindibilmente collegata all?SSB dell?SCMT.

Leggi il documento
23/02/06

Lettera Unitaria: Disposizioni Direzione Tecnica RFI n. 27/05 - 57/05 - 68/05 e Prescrizione n. 389/06.

Già attraverso le comunicazioni inviateVi dalle scriventi in data 26 luglio 2005, 1 settembre 2005, 4 novembre 2005, abbiamo evidenziato l?impatto negativo che la Disposizione 27/05, il cui effetto fu sospeso attraverso le Disposizioni 57/05 e 68/05, poteva avere sulla regolarità, sulla sicurezza della circolazione dei treni e sugli standard di sicurezza.

Leggi il documento 22/02/06

Commissione VACMA/SCMT: seconda riunione

Il motivo è tanto importante quanto semplice; nella guida e per la sicurezza della marcia di un treno vengono utilizzati prevalentemente due dei sensi: la vista e l?udito.
Il macchinista accompagna, associa sempre ad un qualsiasi segnale acustico o cicalina un degrado della preesistente situazione visiva che era sotto controllo.
Presentazione sullo stato di avanzamento dei lavori illustrata nel corso della riunione

Leggi il documento
16/02/06

Commissione VACMA/SCMT primi passi nell?ambito dell?accordo del 25 gennaio u.s

Il Macchinista deve condurre il treno senza tener conto che ha il VACMA, perché alla fine si dovrà verificare se le reiterazioni al sistema, tra Termini e Fiumicino, sono state 2, 10, oppure 50. A tali affermazioni aziendali non potevamo che essere d?accordo.
Quale sistema o logica di guida sarebbe migliore per verificare se sussistano anche attraverso i diversi punti di reiterazione ?monotonia e ripetitività?? Vedi D.Lgs 626/94.
Piano di lavoro sperimentazione con E464 Termini-Fiumicino

Leggi il documento
14/02/06

Lettera a Trenitalia sul mancato rispetto dell’ accordo nazionale del 25 Gennaio 2006 "Titoli di Viaggio"

Come noto,l’ accordo Nazionale di cui all’ oggetto,stabilisce al capitolo "Titoli di Viaggio" che a partire dalla data odierna, ciascuno dei beneficiari dei titoli di viaggio di cui all’art. 23 del
Contratto Aziendale di Gruppo, deve essere munito di ?diritto di ammissione? del valore di Euro
15,00 per viaggiare sui treni T.BIZ, Treni Alta Velocit? ed ES* Link e di Euro 9,00 per viaggiare
sui Treni OK, mentre per gli IC plus valgono le modalit? in vigore per i treni Intercity.
In risposta la circolare dispositiva DGG RU DRI\2006\U\0000032

Leggi il documento 04/02/06

Informativa ripartizione PDM & PDB

Per quanto concerne il bordo, in linea di massima, esiste una sostanziale corrispondenza tra quanto
elaborato dalla commissione e quanto presentato all?impresa.
Per quanto concerne il macchina, invece, con un audace colpo di mano che ci ha negato la possibilità di
una tempestiva verifica, le proposte consegnate alla controparte sono risultate fondamentalmente diverse
da quelle concordate in commissione. Pertanto, la FAST-Ferrovie ha formalizzato la propria
dissociazione da tali richieste che, a questo punto, è giusto sottolineate, non si capisce bene da quali sigle
sindacali siano sponsorizzate.
Modifiche ripartizione proposte dalle OS PDM
Modifiche ripartizione proposte dalle OS PDB

Leggi il documento
03/02/06

Lettera Unitaria: Differimento Sciopero Nazionale di 24 ore dei lavoratori del gruppo FS dal giorno 26-27 Gennaio 2006 al giorno 3-4 Marzo 2006.

· addetti alla circolazione treni: dalle 21.01 del 3 Marzo alle 21.00 del 4 Marzo
· Uffici ? Impianti fissi: intera prestazione lavorativa 4 Marzo

Leggi il documento
25/01/06

Comunicato Unitario: FERROVIERI SCIOPERO DIFFERITO AL 4 MARZO

Dopo una lunga trattativa, nel tardo pomeriggio di oggi 25 gennaio si è raggiunta
un?intesa con FS.
Si tratta di un accordo che, pur registrando importanti punti di avanzamento, lascia
ancora aperte alcune fondamentali questioni che sono alla base della vertenza.

Leggi il documento
25/01/06

Norme Tecniche sciopero di 24 ore del 26-27 gennaio 2006.

In ogni caso, con la presente, le scriventi Segreterie Nazionali diffidano la
Società ad effettuare, nei giorni immediatamente precedenti lo sciopero, iniziative formali
e/o informali tendenti a conoscere preventivamente l?adesione o meno dei lavoratori allo
sciopero e qualsiasi altra forma di ?pressione? sul personale.

Leggi il documento
16/01/06

Comunicato unitario:Prima di tutto far camminare i treni.

Le Segreterie Nazionali FILT/CGIL FIT/CISL UILT/UIL FAST ferrovie UGL A.F. ORSA ferrovie, confermano il giudizio negativo sulla situazione nel Gruppo FS, alla base dello sciopero del prossimo 27 gennaio che segue quello già effettuato il 12 dicembre scorso.

Leggi il documento
10/01/06

VACMA l’inizio della fine

Dopo mesi, anni di parole, accordi disattesi e disaccordi, azioni individuali, sindacali, di RSU e RSL, il tutto condito dal disagio e dalla rabbia montante del P.d.M., il 18 Novembre si è tenuto il primo VACMADAY, ovvero l?esplosione del dissenso dei Macchinisti nei confronti di un?apparecchiatura primitiva e, più che inutile, dannosa, ai fini della sicurezza del loro lavoro.
La speranza comune è quella che il successo di questa manifestazione, con la consapevolezza che altre similari sono pronte a prendere vita, siano la stretta finale al nodo scorsoio che soffocherà definitivamente un?azione unilaterale e nociva di Trenitalia che, facendo ricorso a tecnologie degne di un museo, invece di risolvere il problema della verifica della presenza e dell?attenzione del macchinista, si limita a cercare una mera certificazione che la tuteli agli occhi dell?opinione pubblica e dell?Organo di Vigilanza Ministeriale; passando sopra al pesante aggravio dello stress della guida, creando, così, una riduzione dei livelli d?attenzione nel macchinista e quindi le premesse per una regressione della sicurezza dell?esercizio.

Leggi il documento
02/01/06

Comunicato unitario: FERMIAMO CHI STA PORTANDO AL DEGRADO IL SISTEMA FERROVIARIO ITALIANO

SCIOPERO NAZIONALE DI 24 ORE
dalle ore 21.00 del 26 gennaio 2006
alle ore 21.00 del 27 gennaio 2006

Leggi il documento
26/12/05

VACMA I ritardi dell?azienda e il tentativo di fare intervenire la Commissione di Garanzia

Il tavolo negoziale con FS non ha ancora prodotto risultati in grado di realizzare una soluzione
positiva della vertenza da lungo tempo attivata sul sistema Vacma.
L?accordo non c?è nemmeno sugli altri punti della vertenza con FS.
Per questi motivi abbiamo dichiarato una ulteriore azione di sciopero nazionale di 24 ore per il 27
gennaio 2006.

Leggi il documento
23/12/05

Lettera Unitaria: Proclamazione seconda azione di sciopero.

?Addetti alla circolazione treni:dalle ore 21,01 del 26 gennaio 2006 alle ore 21,00 del 27
gennaio 2006;
? Uffici ? Impianti fissi: intera prestazione lavorativa del 27 gennaio 2006.

Leggi il documento
21/12/05

Comunicato Unitario: Riattivato confronto con Gruppo FS

Nel primo pomeriggio di oggi le Segreterie Nazionali sono state convocate dall?Amministratore Delegato del
Gruppo FS, ing. Catania.
Nel corso della riunione l?ing. Catania ha espresso la necessità di riaprire da subito il confronto per ricercare
rapidamente soluzioni alle diverse problematiche della vertenza in atto che hanno portato allo sciopero
nazionale del 12 dicembre u.s.

Leggi il documento
15/12/05

Comunicato Unitario:SENZA ESITO LA TRATTATIVA CON FS CONFERMATO LO SCIOPERO DEL 12 DICEMBRE 2005

· addetti alla circolazione treni: dalle 9.01 alle 17.00
· Uffici ? Impianti fissi: intera prestazione lavorativa

Leggi il documento
07/12/05

FAST Ferrovie ? INFORMA Incontri del 30-11-05 sulla Ripartizione dei servizi P.d.M. e del 01-12-05 sulla Ripartizione servizi P.d.B.

Nelle due trattative sulla ripartizione nazionale dei servizi di Macchina e Bordo, svoltesi a Roma, rispettivamente, nelle giornate del 30 novembre e 1 dicembre c.a., di fatto poco di nuovo è emerso rispetto a quanto già riportato in merito ai primi due incontri.
Modifiche Ripartizione PDM
Modifiche Ripartizione PDB

Leggi il documento
03/12/05

Comunicato agli utenti: LA FINANZIARIA TAGLIA I TRENI I FERROVIERI SCIOPERANO IL 25 NOVEMBRE PER DIFENDERE IL FUTURO DEL TRASPORTO FERROVIARIO

Il giorno 25 i ferrovieri scioperano insieme a tutti i lavoratori italiani, contro una manovra finanziaria che ha costretto tutti i Sindacati a proclamare lo sciopero generale.Nel comparto dei trasporti i tagli sono pesantissimi.

La manovra finanziaria per il 2006 assesta un colpo durissimo alle ferrovie, pregiudicando qualsiasi possibilità di sviluppo e di riequilibrio nel disastrato sistema del trasporto italiano.

Leggi il documento
22/11/05

Comunicato unitario: Incontro con l’amministratore delegato Ing. Catania

Quanto emerso da parte di FS conferma il giudizio negativo del Sindacato, che ha
portato allo sciopero nazionale del 12 dicembre 2005.

Leggi il documento
17/11/05

Volantino Unitario: STANNO DISTRUGGENDO LE FS FERMIAMOLI ! 12 DICEMBRE 2005 SCIOPERO NAZIONALE DEI FERROVIERI di 8 ORE

addetti alla circolazione treni: dalle 9.01 alle 17.00
Uffici ? Impianti fissi: intera prestazione lavorativa

Leggi il documento
14/11/05

Lettera Unitaria: Consegna ed utilizzo nuovi apparati GSM-R.

Resta implicito che disservizi di qualsiasi natura causati dal mancato possesso o funzionamento del telefono in questione, seppur erroneamente in dotazione personale, sarà a completo carico dell?Impresa.

Leggi il documento
04/11/05

Proclamato Sciopero per il 25/11/2005 da tutte le OO.SS. contro i tagli della finanziaria e lo smantellamento del trasporto ferroviario.

Con le seguenti modalità:
Personale addetto alla circolazione dalle h 9.00 alle h 13.00
Impianti Fissi seconda metà della prestazione giornaliera

Leggi il documento
27/10/05

FERIE : ILLEGITTIMA LA DISPOSIZIONE AZIENDALE

Con la lettera inviata in data 25 Ottobre alle Società del Gruppo FS, di cui si allega copia, le Segreterie Nazionali, hanno definito ? illegittime e lesive del diritto individuale ? le disposizioni impartite dalle Risorse Umane e Organizzazione in merito alla fruizione delle ferie.
Visualizza la lettera unitaria

Leggi il documento
26/10/05

Lettera Unitaria: Fruizione ferie 2

A seguito delle disposizioni impartite dalle Risorse Umane e Organizzazione in merito al
contenimento del costo del lavoro, a parecchi lavoratori stanno pervenendo delle lettere
individuali

Leggi il documento
25/10/05

III Congresso Nazionale FAST

L’Automia...un valore per
la tutela del lavoro e della
sicurezza nei trasporti

Leggi il documento
09/10/05

Lettera Unitaria: Convocazione del 3 ottobre 2005.

In merito alla convocazione in oggetto FILT-CGIL FIT-CISL UILT-UIL FAST-Ferrovie UGL-AF
Orsa-Ferrovie dichiarano la non disponibilità all?incontro e ribadiscono la necessità di attivare un
ampio negoziato che affronti il merito delle questioni già elencate nell?accordo del 23 giugno u.s.

Leggi il documento
05/10/05

Lettera Unitaria: Titoli di viaggio art.23 C.A. Gruppo FS 16.04.2003.

Abbiamo appreso dal sito di Trenitalia alla pagina http://www.trenitalia.it che dal 12 ottobre 2005 i
possessori di CLC, e quindi i dipendenti del Gruppo FS, per accedere ai treni IC Plus dovranno
prenotare obbligatoriamente il posto pagando una tassa di 1,00 ? o di 2,00 ? secondo la distanza
chilometrica da percorrere.

Leggi il documento
28/09/05

Lettera unitaria: Fruizione ferie

Con l?accordo del 23 giugno scorso le parti si dettero reciproci affidamenti, ad oggi disattesi da parte aziendale, circa la definizione delle problematiche gestionali relative alla fruizione delle ferie.

Leggi il documento
21/09/05

Lettera Unitaria: Disposizione Direzione Tecnica RFI n. 27/2005

Dobbiamo lamentare come, ancora una volta, vengano emanate disposizioni normative che incidono fortemente sulla sicurezza, senza il minimo dialogo e confronto con il sindacato, che reputiamo necessario.

Leggi il documento 26/07/05

Lettera Unitaria: Collaudi e controlli della costruzione e manutenzione del materiale rotabile affidata all?industria privata.

Con la costituzione della oggi superata U.T.M.R. i lavoratori impegnati nelle attività in oggetto sono
stati assegnati, in parte alle varie B.U. ed in parte alla struttura C.C.A.M. (Collaudi commesse e
analisi di mercato).

Leggi il documento
14/07/05

Ripreso il confronto con la Società RFI S.p.A, come stabilito dall?accordo del 23 giugno u.s.

E’ ripreso il
confronto con la Società RFI S.p.A Direzione Manutenzione (approfondimento
organizzazione DCI e ?Tecnico? e Direzione Movimento per proseguire il
confronto sulle tematiche aperte (evoluzione organizzativa degli RTM, dei RGC e
delle attività amministrative).

Leggi il documento 06/07/05

Riforma del TFR, tanto tuonò? ...che piovve?

Via libera alla riforma della previdenza complementare. Secondo il Ministro del
lavoro dal 1° gennaio 2006 l?inizio del computo dei sei mesi previsti dalla norma del
silenzio-assenzo sul conferimento ai fondi pensione del TFR maturando!

Leggi il documento
05/07/05

VOLANTINO UNITARIO: Il rinnovo 2° Biennio del Contratto delle Attività Ferroviarie e l?accordo FS sono realtà.

Per i ferrovieri del Gruppo FS,
insieme al contratto, l?accordo del 23 giugno
realizza risultati importanti sui principali punti della vertenza

Leggi il documento
24/06/05

ACCORDO sul BIENNIO ECONOMICO

Le parti convengono che i Minimi contrattuali vigenti al 31 Dicembre 2004, di cui al punto 4 dell?art. 63 (Retribuzione) del CCNL 16 aprile 2003, saranno incrementati degli importi mensili lordi di cui alla seguente Tabella, con le decorrenze nella stessa indicate:

LEGGI DOCUMENTI DELL’ACCORDO: Protocollo gruppo F.S., Protocollo Trenitalia, Protocollo R.F.I., Accordo biennio economico 2005_06, Accordo sul fondo di sostegno, Lettera Trenitalia su assenza, Lettera trenitalia sul diritto di ammissione, Lettera DGGRU su ferie e Tabella attrezzaggi vacma.

Leggi il documento
23/06/05

COMUNICATO UNITARIO: Sottoscritto l?accordo con Agens e Gruppo FS REVOCATO LO SCIOPERO NAZIONALE

Nella mattinata di oggi 23 giugno, dopo la ripresa del confronto avvenuta nella tarda serata di ieri, si è raggiunto l?accordo con Agens e con il Gruppo FS sui seguenti punti:
scarica documenti dell’accordo zip

Leggi il documento
23/06/05

FIRMATO L?ACCORDO, SCIOPERO REVOCATO!

Questa mattina alle ore 8,30 circa, dopo una lunga ed estenuante trattativa, è stato firmato l?accordo tra il Gruppo FS, rappresentato da Agens e le Segreterie Nazionali di FAST Ferrovie, FIT-CISL, FILT-CGIL, UILT-UIL, UGL A.F. e OR.S.A. Ferrovie, in merito al rinnovo del Biennio Economico.
LEGGI DOCUMENTI DELL’ACCORDO: Protocollo gruppo F.S., Protocollo Trenitalia, Protocollo R.F.I., Accordo biennio economico 2005_06, Accordo sul fondo di sostegno, Lettera Trenitalia su assenza, Lettera trenitalia sul diritto di ammissione, Lettera DGGRU su ferie e Tabella attrezzaggi vacma.

Leggi il documento
23/06/05

CONFERMATO LO SCIOPERO DEL 23/24 GIUGNO 2005

A nulla è valso lo sforzo di chi, da parte aziendale (per la verità pochi, ma c?erano!) cercava realmente di trovare soluzioni industriali accettabili dalle parti sociali!

Leggi il documento
20/06/05

SENZA ESITO IL CONFRONTO CON AGENS E FS ! Lo sciopero dei ferrovieri è confermato!

personale addetto alla circolazione treni :
dalle ore 21.00 del 23 giugno alle ore 21.00 del giorno 24 giugno 2005

personale degli impianti fissi
intera giornata del giorno 24 giugno 2005

Leggi il documento
18/06/05

FERSERVIZI: Perplessità sul nuovo sistema di emissione fatture e sul ?Ciclo Passivo? in genere.

Il giorno 14 giugno c.m., si è tenuto il previsto incontro tra la Società Ferservizi e le O.S. Nazionali in merito al ?Ciclo Passivo? e ? Piano di Formazione 2005?

Leggi il documento 15/06/05

Lettera Unitaria: Manifestazione di interesse per Tecnico Commerciale mai riscontrata nel Gruppo FS.

Le scriventi O.S. venute a conoscenza della manifestazione di interesse per Tecnico Commerciale del 25.05.2005 pur rilevando che il CCNL delle Attività Ferroviarie prevede la figura di Tecnico Commerciale evidenziano che tale figura professionale non ha mai trovato riscontro nel Gruppo F.S..

Leggi il documento
03/06/05

Lettera Unitaria: Proclamazione di ulteriore azione di sciopero 23-24 Giugno 2005

Le scriventi Segreterie nazionali a sostegno dell’intera vertenza nazionale di cui al documento unitario trasmesso in data 12 gennaio u.s., considerato l’esito negativo del confronto fin qui svoltosi e la non più rinviabile soluzione ai problemi aperti, proclamano un ulteriore sciopero nazionale di 24 ore di tutto il personale dipendente dalle Società facenti parte del Gruppo FS

Leggi il documento
17/05/05

Lettera di diffida a Trenitalia in merito a rivisitazione unilaterale turni, ingiustificata sia sul piano tecnico che contrattuale.

La Direzione Generale Operativa Passeggeri ha inviato alle scriventi una documentazione relativa ad un progetto che sia nella nota accompagnatoria sia nella presentazione tecnica viene definito "Progetto di integrazione servizi di condotta e scorta".

Leggi il documento 17/05/05

Comunicato Unitario: GRANDE PARTECIPAZIONE DEI FERROVIERI ALLO SCIOPERO DEL 12-13 MAGGIO Adesso Agens e FS devono riavviare il negoziato per concludere la vertenza

Lo sciopero dei ferrovieri ha registrato una partecipazione che non lascia dubbi sulla volontà della categoria di sostenere con la lotta gli obiettivi della piattaforma unitaria.

Fatta eccezione per i ferrovieri che hanno lavorato per far circolare i treni garantiti, le adesioni sono state altissime: negli impianti fissi si è raggiunta, in molte realtà, una partecipazione vicina al 100%.

Leggi il documento
13/05/05

Lettera Unitaria: Diffida comportamento antisindacale

Ci viene segnalato dalle nostre strutture regionali e territoriali e dalle RSU che il personale viene individualmente avvicinato da Vostri dirigenti con l?esplicita richiesta di far conoscere anticipatamente l?eventuale adesione allo sciopero in programmazione a partire da questa sera. Al personale viene altres?offerta? l?alternativa fra non-sciopero e comando con la ?minaccia? di possibili esoneri e ripercussioni nello svolgimento della prestazione e nelle modalit?i retribuzione della stessa prestazione qualora il comandato si dichiari scioperante.

Leggi il documento
12/05/05

Norme Tecniche sciopero di 24 ore del 12-13 maggio 2005

In riferimento allo sciopero, proclamato con lettera del 19 aprile 2005 per i giorni 12-13 maggio 2005 vi inviamo le relative norme tecniche.
Ribadiamo ancora una volta che:
per quanto riferito al punto 2.2 delle norme allegate, allo scopo di fornire all' utenza completa informazione ai sensi dell' art.2, comma 6 L.146/90 e successive modifiche, le scriventi Segreterie Nazionali si dichiarano disponibili a concordare con la Societ?S il programma di attestamento dei treni in corso di viaggio che, non rientrando nel programma dei treni garantiti di cui al punto 2.1 delle norme allegate, abbiano arrivo a destino successivamente ad un' ora dall' inizio dello sciopero e non siano soppressi in partenza.

Leggi il documento
09/05/05

COMUNICATO UNITARIO SCIOPERO 12-13 MAGGIO

SENZA ESITO LA TRATTATIVA CON AGENS E FS

CONFERMATO LO SCIOPERO DEI FERROVIERI
DALLE ORE 21.00 DEL 12 MAGGIO
ALLE ORE 21.00 DEL 13 MAGGIO

Leggi il documento
09/05/05

SICUREZZA: Protocollo d’intesa tra i vertici del gruppo F.S. e quelli dell’INAIL

Siamo venuti a conoscenza della sottoscrizione di un protocollo d’intesa tra i vertici del gruppo F.S. e quelli dell’INAIL che tra gli obbiettivi primari si pone il miglioramento dei livelli qualitativi di tutela e di sicurezza dei lavoratori

Leggi il documento
09/05/05

Lettera Unitaria patrimonio immobiliare

Le scriventi Segreterie Nazionali Filt-Fit-Uilt-Orsa-Fast-Ugl, in relazione alla lettera pervenutaci dall’Associazione Nazionale DLF del 07/04/05 relativa alla vendita da parte di Ferrovie Real Estate e di Ferservizi del Dopolavoro Ferroviario di Lecce ed in ordine alla problematica pi? generale del patrimonio immobiliare del DLF, nel premettere

Leggi il documento
02/05/05

COMUNICATO UNITARIO: Dopo una settimana di trattativa con FS ed Agens si rafforzano le ragioni dello sciopero del 12-05-2005

A conclusione della prima settimana di trattativa con Agens e FS le ragioni dello sciopero sono confermate e rafforzate.

In tutti gli incontri che si sono tenuti nei giorni scorsi non si ?egistrata alcuna risposta positiva.

Leggi il documento
29/04/05

La Societ? svende i DLF

Abbiamo appreso, da una lettera inviataci per conoscenza dal Sig. Presidente dell?Associazione Nazionale Dopolavoro Ferroviario, della vendita del Dopolavoro di Lecce ovvero dell?immobile ?Sede Sociale? dello stesso del campo da Tennis nonch? del Bocciodromo.

Il tutto, senza alcuna preventiva informazione e senza tener conto minimamente n? delle modalit? di vendita contenute nell?articolato

Leggi il documento
28/04/05

Comunicato Unitario differimento sciopero

Primo risultato della mobilitazione della categoria

Lo sciopero dei ferrovieri ?inviato

personale addetto alla circolazione treni:
dalle ore 21.00 del 12 maggio alle ore 21.00 del giorno 13 maggio 2005

personale degli impianti fissi
intera giornata del giorno 13 maggio 2005

Leggi il documento
20/04/05

Lettera Unitaria Differimento Sciopero

Oggetto: differimento sciopero nazionale di 24 ore Gruppo FS dal giorno 20-21 aprile
al giorno 12-13 maggio 2005

Leggi il documento
20/04/05

Nota alle strutture territoriali: differito lo sciopero dei ferrovieri

FILT/CGIL FIT/CISL UILTRASPORTI FAST Ferrovie UGL A.F. Orsa Ferrovie
Segreterie Nazionali

E’ stato sottoscritto questo pomeriggio, alle ore 15.45, un verbale di incontro con l’Amministratore Delegato di FS ing. Catania e Agens.

A seguito di questa intesa lo sciopero differito al 12-13 maggio p.v..

Segue comunicato unitario

Le Segreterie Nazionali

Roma, 19 aprile 2005

Leggi il documento
19/04/05

Oggetto : Norme Tecniche sciopero di 24 ore del 20-21aprile 2005.

In riferimento al differimento dello sciopero, precedentemente proclamato con lettera del 22 marzo 2005 per il 10-11 aprile 2005, e successivamente differito al 20-21 Aprile 2005, vi inviamo le relative norme tecniche.
Ribadiamo ancora una volta che:
per quanto riferito al punto 2.2 delle norme allegate, allo scopo di fornire all?utenza completa informazione ai sensi dell?art.2, comma 6 L.146/90 e successive modifiche, le scriventi Segreterie Nazionali si dichiarano disponibili a concordare con la Societ?S il programma di attestamento dei treni in corso di viaggio che, non rientrando nel programma dei treni garantiti di cui al punto 2.1 delle norme allegate, abbiano arrivo a destino successivamente ad un?ora dall?inizio dello sciopero e non siano soppressi in partenza.

Leggi il documento
12/04/05

Lettera unitaria O.S.

Oggetto: differimento sciopero nazionale di 24 ore Gruppo FS dal giorno 10-11 aprile al giorno 20- 21 aprile 2005

Leggi il documento
04/04/05

Il Congresso Nazionale 15-17 Marzo 2005 elegge per acclamazione il nuovo Segretario Nazionale Pietro Serbassi, leggi la lettera del Segretario.

Cara iscritta, caro iscritto
Il Congresso straordinario che si ? svolto a Chianciano Terme nei giorni 15,16 e 17 marzo u.s. ha fatto un altro passo avanti nel percorso riorganizzativo del nostro sindacato.
Come di certo ricorderai, il Congresso del 1999 e la Conferenza Organizzativa del 2001 hanno rappresentato ? per il nostro sindacato ? due tappe fondamentali e determinanti della nostra scommessa per il futuro: accompagnare, sostenere e dare risposta ai bisogni di tutti i ferrovieri.
La lungimiranza di chi aveva saputo intuire la necessit? e la ricchezza di impegnare il nostro sindacato (che sino ad allora rappresentava il solo settore macchina) in una nuova sfida nel variegato mondo sindacale italiano, attraverso l?assunzione della rappresentanza di TUTTI i lavoratori delle ferrovie, ha avuto conferma e conforto nel seppur breve percorso riorganizzativo interno: in soli sei anni abbiamo traguardato l?obiettivo: dare significato e spessore politico al cambiamento storico intervenuto nel nostro sindacato di ferrovieri.
Questo avvenimento doveva essere reso evidente anche attraverso il cambiamento esterno: una nuova sigla che certificasse.......

Leggi il documento
18/03/05

LA SICUREZZA INNANZITUTTO 7 marzo: giornata mondiale di mobilitazione per la sicurezza del trasporto ferroviario In Italia sciopero di 15 minuti e assemblea nazionale comunicazione di adesione

L?ITF (International Transports Federation) ha indetto per il 7 marzo la giornata di azione sul tema della sicurezza e? dello sviluppo delle ferrovie.
?Safety First? ? lo slogan che caratterizza la straordinaria mobilitazione che i ferrovieri di ogni nazionalit? metteranno in campo.
Si tratta di temi comuni a tutte le ferrovie che si esplicitano nelle seguenti rivendicazioni:

Leggi il documento
28/02/05

verbale metronapoli

il giorno 22 gennaio ,presso la prefettura di napoli, sono presenti :per il comune di napoli ,l’assessore risorse strategiche dr. roberto cappabianca

Leggi il documento
22/01/01

Pagine