FS Italiane: nota unitaria - campagna vaccinale COVID - Direzione Sanità RFI

Giunge notizia alle Scriventi che, ad oggi, il Personale della Direzione Sanità di RFI, nel cui ambito esercitano quotidianamente la loro attività, sia in sede centrale che nelle unità territoriali dislocate su tutto il territorio nazionale, circa 200 operatori sanitari (medici, psicologi, tecnici, infermieri, ecc..) e che, secondo le previsioni della legge 23 dicembre 1978, n. 833, art. 6 comma z) e della legge 17 maggio 1985, n. 210, art. 24, rientrano a pieno titolo fra gli operatori sanitari e sociosanitari, in applicazione del Piano Strategico per la vaccinazione anti SARS-CoV-2/COVID-19, a tutt’oggi, risultano esclusi dalla prima fase della campagna vaccinale.

18/01/2021