Per cercare qualsiasi documento nel portale usa il MOTORE DI RICERCA puoi filtrare territorio, tipo di documento e o azienda

La situazione del traffico merci, l’avvio della fase “2” delle attività produttive e l’utilizzo della Cassa Integrazione in deroga sono stati gli argomenti al centro dell’odierna riunione con il management di Mercitalia Shunting & Terminal. Una riunione sollecitata dalle OO.SS. a valle dell’esame congiunto dello scorso 26 marzo.

28/04/20

Ieri, 27 aprile le Organizzazioni Sindacali e il Gruppo FSI hanno sottoscritto l’accordo quadro per la corretta gestione della cosiddetta “fase 2” dell’emergenza Coronavirus; intesa che accompagna il graduale riavvio delle attività delle aziende del Gruppo FS.

28/04/20

Le scriventi Segreterie Nazionali sono venute a conoscenza della comunicazione inviata dalla società ai propri responsabili del servizio, che “a causa dell’emergenza epidemiologica da Covid-19 e la conseguente riduzione del servizio appaltato, visto l’art.10 Dlgs 66/2003 e visto l’obbligo di smaltimento entro il 18° mese dal termine dell’anno solare di maturazione si intende far smaltire ferie e permessi accumulati di tutto il personale.

27/04/20

L’emergenza coronavirus ha confermato che la direzione Sanità di Rfi può, e secondo noi deve, svolgere un ruolo di supporto e trait d'union fra l’autorità sanitaria e le aziende ferroviarie.

24/04/20

A quasi un mese dall’esame congiunto per l’attivazione della Cassa Integrazione in deroga per il personale di Mercitalia Shunting & Terminal, le scriventi OO.SS. ritengono necessario un incontro

23/04/20

Il 23 aprile si sono riunite in teleconferenza, le OO.SS. e la Clean Service

23/04/20

In data 23 aprile 2020 ed in modalità videoconferenza si è tenuta con la società Terminali Italia, come richiesto dalle OOSS Nazionali, una riunione per avere un quadro aggiornato organico della società e strutturare un percorso condiviso per affrontare e traguardare la fase emergenziale qual è quella determinata dal Covid-19.

23/04/20

In data odierna è stato inviato un sollecito ad intervenire, richiesta avanzata lo scorso 07 Aprile, in meriro al rispetto delle direttive del Gruppo FSI volte a garantire ai lavoratori, anche in questa fase, il 100% della retribuzione, attraverso l'integrazione della quota parte non coperta dagli ammortizzatori sociali pubblici utilizzati.    

22/04/20

Si è tenuta il giorno 21 aprile 2020 la prima riunione del Comitato Aziendale sull’emergenza Covid-19 prevista dal Protocollo di intesa del 14 Marzo sottoscritto da Governo, parti datoriali e sindacali.

22/04/20

In data odierna si è riunito per la seconda volta il Comitato Aziendale di Rfi in attuazione del Protocollo sottoscritto dal Governo con le parti sociali il 14 marzo 2020.

21/04/20

Nel corso dell’incontro del 6 aprile u.s. alle scriventi Segreterie Nazionali è stata presentata l’ipotesi di un piano di somministrazione da parte del Gruppo FSI di test sierologici di diagnosi rapida per Sars- CoV-2 per la ricerca e valutazione epidemiologica della circolazione virale.

21/04/20

Nella mattinata odierna si è svolto in modalità di videoconferenza l’incontro la Direzione Sanità di RFI alla presenza del Direttore della struttura e dei Responsabili del Personale e di Relazioni Industriali di RFI.

 

20/04/20

E’ stato sulla ripartenza della produzione a valle del 4 maggio che si è incentrata la discussione al tavolo nazionale di Trenitalia ed è lì che non sono ancora emerse indicazioni chiare da parte della Società.

 

 

20/04/20

In data 17 aprile 2020 ed in modalità videoconferenza si è tenuta con Trenitalia una riunione sul prossimo primo riavvio contingentato in taluni impianti di manutenzione rotabili.

17/04/20

Si è svolta stamattina la prima riunione del Comitato Aziendale sull’emergenza sanitaria in atto, così come previsto dal Protocollo condiviso di regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19 negli ambienti di lavoro del 14 marzo 2020, sottoscritto dal Governo e dalle parti datoriali e sindacali

16/04/20

In data 15 aprile 2020 ed in modalità videoconferenza si è riunito il Comitato Aziendale Covid-19 della società Trenitalia.

15/04/20

Nella mattinata di ieri si è svolta in videoconferenza una riunione tra le Segreterie Nazionali e la Direzione Produzione di RFI in cui è stato definito un accordo che consentirà di procedere all’autoproduzione di dispositivi di protezione individuali per la tutela della salute del personale e per il contrasto del contagio epidemiologico in atto.

11/04/20

In occasione dell’incontro odierno, la suddetta Società RFI ha confermato che l'officina individuata per la produzione delle mascherine di cui trattasi è l'Officina Nazionale Apparecchiature Elettriche (ONAE) di Bologna e che, per le relative attività, la stessa Società si avvarrà di proprio personale opportunamente formato, dopo aver predisposto gli ambienti e gli strumenti necessari a detta produzione.

10/04/20

Il giorno 08 aprile 2020, in modalità videoconferenza, si sono incontrati, il  Consorzio Nazionale Cooperativa Pluriservizi e le OO.SS.

08/04/20

il settore del trasporto ferroviario passeggeri e merci è stato fortemente colpito dall’emergenza “coronavirus” e gli attuali sviluppi del contagio non sembrano confortare in termini di celere superamento dello stato emergenziale che, oltre ad essere sanitario, è e sarà anche economico e produttivo.

07/04/20

Si è tenuta questo pomeriggio la prima riunione del Comitato Aziendale sull’emergenza Coronavirus previsto dal Protocollo del 14 marzo 2020 sottoscritto dal Governo e dalle parti datoriali e sindacali.

07/04/20

In un periodo in cui non solo il Gruppo FSI, ma moltissime aziende, con meritevole sforzo, tentano di tenere in piedi il Paese premiando i dipendenti che continuano a fare il proprio dovere, una società come Busitalia, nata per dare al Gruppo FSI la possibilità di operare anche nel trasporto pubblico locale, oltre a garantire servizi di qualità, perchè non da garanzie standard di eccellenza anche sul fronte dei diritti dei lavoratori? A differenza di tutte le altre società del Gruppo, con Busitalia resta più difficile infatti, aprire un percorso di normali relazioni industriali.

07/04/20

Si è tenuta in data odierna la riunione in call conference con la Holding FSI per fare il punto della situazione sugli effetti del COVID-19 fra il personale del Gruppo. Su espressa richiesta delle organizzazioni sindacali ci è stato comunicato che, a oggi, si sono registrati 87 contagi e, purtroppo, 4 decessi.

07/04/20

Durante la riunione di lunedì scorso sono stati forniti ulteriori chiarimenti e integrazioni su quanto l'Azienda è impegnata a implementare in questa fase emergenziale.

06/04/20

Da parte dell’AD è stato rappresentato il quadro dei volumi di produzione relativo ai singoli terminal, nonché una prima proiezione sul traffico previsto nei prossimi mesi.

06/04/20

Pagine