Per cercare qualsiasi documento nel portale usa il MOTORE DI RICERCA puoi filtrare territorio, tipo di documento e o azienda

 

L’incontro con la direzione si focalizza in primis sul problema dei parcheggi per il personale mobile data la chiusura del parcheggio di Roma Tiburtina. La soluzione comunicata dalla direzione è la disponibilità immediata per 8/10 posti auto presso l’area adiacente l’ex dormitorio di Roma Tiburtina, gli spazi dovranno essere  principalmente  utilizzati per i primi treni in partenza da Tiburtina la mattina ed il pomeriggio per i turni con fine lavoro tarda serata. Sicuramente la soluzione non soddisfa l’esigenza del personale ma la direzione si è impegnata ad individuare nuove iniziative di mobilità sostenibili utili alla necessità di parcheggi.

Il personale degli equipaggi proveniente dalla zona nord potrà utilizzare il taxi dalle località di interscambio Roma Smistamento/ Nuovo Salario , in seguito saranno valutate altre località di interscambio con la stessa modalità. Una nuova richiesta di aumento dei posti auto sarà inoltrata per la stazione di Ostiense .

Una soluzione proposta che sarà verificata dall’azienda la possibilità di cambi equipaggi a Roma Tuscolana.

 

 

Sono state rimodulate le refezioni da turno e ridotte  nelle località critiche come Civitavecchia – Formia e Nettuno .

17/09/19

Il primo incontro avvenuto con l'Azienda dopo l'apertura delle procedure di raffreddamento non ha prodotto le soluzioni sufficienti per chiudere le procedure stesse .  

una piccola apertura aziendale alla discussione in merito al progetto presentato sulla chiusura degli impianti di distribuzione di Cassino ed Orte c'è stata rinviando il prossimo incontro entro il 20 di settembre.

 

15/07/19

le diverse problematiche affrontate hanno trovato soluzione a breve in particolare il risultato per il riconoscimento del livello D con retroattività dal 1 Gennaio 2019 per gli assunti definitivi al 31 dicembre 2018 è stato un risultato che il nostro sindacato SLM FAST CONFSAL ha sostenuto ed ottenuto dopo una lunga trattativa , la regoalrizzazione per gli assunti dopo il 1 gennaio 2019 ci sarà dal 1 luglio 2019 comunque la regolarizzazione amministrativa terminerà entro settembre 2019. 

27/05/19

La procedura di lincenziamento collettivo della società TEAM SERVICE SOC. CONSORTILE ARL  è stata rinviata al giorno 25/06/2019.

02/05/19

Verbale di incontro del 02-04-2019 

relativo alle crtiticità che persistono sugli impianti concernente i servizi di pulizia dei materiali rotabili

02/04/19

Verbale di accordo per attività procedura di accesso alle prestazioni del Fondo per 49 unità con decorrenza 1 Maggio 2019 

01/04/19

Firmato accordo con FSI per accesso al Fondo il progetto presentato da Holding prevede 40 uscite scaglionate a partire dal 1 settembre per la durata di 12 mesi . 

La manifestazione d'interesse uscirà domani 29 marzo e si chiuderà il 29 Aprile .

28/03/19

                                                                INFORTUNIO AD ORTE

 

UN GRAVE INFORTUNIO SUL LAVORO E’  ACCADUTO NELLA STAZIONE DI ORTE . 

UN OPERAIO DI UNA DELLE TANTE DITTE  APPALTATRICI INTENTO A LAVORARE SULL’IMPIANTO DI ORTE   PURTROPPO PER CAUSE ANCORA DA DEFINIRE HA  SUBITO UN GRAVE INCIDENTE SUL LAVORO. 

 

BISOGNEREBBE, SECONDO  SLM FAST CONFSAL SINDACATO AUTONOMO DELLA MOBILITA’, OLTRE AD ANALIZZARE NEL DETTAGLIO LE CAUSE DELL’INFORTUNIO  RIUSCIRE A CAPIRE COSA NON HA FUNZIONATO E QUAL’E’ L’ANELLO DEBOLE DEL SISTEMA . 

 

SLM FAST CONFSAL DA TEMPO CHIEDE UNA MAGGIORE SENSIBILITA’ DA PARTE DI TUTTI  SUL TEMA DELLA SICUREZZA, FOCALIZZANDO L’ATTENZIONE IN MODO PARTICOLARE SU ALCUNE ATTIVITA’.

 

L’ATTIVITA’ PREVENTIVA DI BREEFING ORGANIZZATIVO, LA CONOSCENZA DELL’IMPIANTO, CONOSCENZA DEL RUOLO DA ASSUMERE NELLE LAVORAZIONI, SONO TUTTE LEVE IMPORTANTISSIME PER LA SICUREZZA DEL PERSONALE . 

 

ECCESSIVO CARICO DI LAVORO SUI CUM E DEGLI SPECIALISTI DI CANTIERE ESTENSIONE ABNORME DELLE AREE OPERATIVE CHE SPESSO HA PORTATO AD AVERE AGENTI CHE OPERANO IN LOCALITA’ DI CUI NON CONOSCONO L’IMPIANTO .

 

E’ NECESSARIO QUINDI RIPORTARE IN PRIMO PIANO LA SICUREZZA DEI LAVORATORI DI RFI E DEGLI APPALTI FERROVIARI E REPRENDERE UN MODO DI OPERARE CHE GARANTISCA LA SICUREZZA.

 

ESPRIMIAMO TUTTA LA NOSTRA VICINANZA AL CARO COLLEGA ED AUGURIAMO UNA PRONTA E VOLOCE GUARIGIONE                                                                                  

                                                                    

            

 

22/03/19

La direttiva UE 2016/1148 del Parlamento Europeo  ed il Consiglio impone un sistema di sicurezza delle reti e dei sistemi informatici.

Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti hanno identificato il Gruppo FSI l'obbligo di organizzare ed istituire una struttura altamente qualificata chiamata CYBER SECURITY .

In allegato il Verbale di Accordo ed i turni in vigore dal 1 Aprile giorno di apertura della sala Cyber Security 

12/03/19

...dopo la proroga dell'accordo quadro fino al 30 aprile le OS si sono incontrate con l'azienda per le attività del I quadrimestre della UT NORD OVEST. La posizione al tavolo della segreteria SLM FAST CONFSAL in coerenza con le procedure di raffreddamento aperte sul tavolo nazionale per la sicurezza ha ribadito il concetto e la necessità di focalizzare maggiormente l'attenzione su alcuni punti riguardando appunto la sicurezza .  La richiesta era di sensibilizzare maggiormente sia i lavoratori che l’azienda sulla procedura del briefing riportando sul verbale delle attività straordinarie un richiamo puntuale. Abbiamo condiviso nella trattativa insieme alle altre OS  di limitare la programmazione della 3° notte e  concesso per una interruzione puntuale dedicata all’attivazione  dell’ACCM di FARA CIVITA nella notte 13/14 Aprile.

Purtroppo la richiesta relativa al briefing non è stata accettata dall’azienda rimandando tale richiesta casomai alla stesura del nuovo accordo quadro. Da parte nostra non avendo ricevuto una risposta soddisfacente al rimando in quanto in altre realtà viene verbalizzata anche sui verbali delle attività straordinarie abbiamo ritenuto opportuno non firmare il verbale delle attività della NORD OVEST.

26/02/19

Verbale d'accordo contratto di solidarietà Appalto RFI gestione dei servizi pulizia e attività di manutenzione del decoro nelle stazioni della DTP di Roma Lotto 13.

20/12/18

Il giorno 18/10/2018, si è svolto l'incontro con il quale si è reso esecutivo il conferimento delle attività, di pulizia del materiale rotabile e ambiente lotto 2 Centostazioni Regione Lazio, dalla società Coop.Tirreno alla Sooc.Coop Libra con decorrenza 19/10/2018. 

18/10/18

Rinvio  incontro al 17 Ottobre 2018 per  completara la procedura di licenziamento collettivo avviata  con nota del 05/09/2018,  dalla Libra Ls Soc. Coop

17/10/18

In data 17 Ottobre 2018 , presso la Direzione Lavoro della Regione Lazio  è stato siglato, con esito positivo, l'accordo a tutela dei lavoratori della Libra Ls Soc. Coop a rischio di licenziamento collettivo di cui all'art.4 , comma 7, della L.223/91.

17/10/18

La sperimentazione partirà dal 1 Novembre 2018 coinvolgendo 19 volontari che dopo una opportuna formazione a rotazione utilizzeranno 4 dispositivi per la sola visualizzazione di immagini .

Tutto il personale interessato alla sperimentazione sarà seguito da un Tutor esclusivo per eventuali supporti .

 

16/10/18

RINVIO AL 03 DICEMBRE 2018 , PRESSO LA REGIONE LAZIO A SEGUITO DI PROROGA TECNICA DELL'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO,  LOTTO E36 E35 SMISTAMENTENTO DA PARTE DI TRENITALIA SPA.

05/10/18

Si è svolto il congresso Regionale e Congresso Provinciale, alla segreteria regionale eletto all’unanimità Renzo Coppini, alla segreteria provinciale eletto all’unanimità Giuliano Parmiani.
Relazione del Segretario Regionale

15/06/18

La Segreteria Nazionale di S.L.M.-Fast Confsal ritiene necessario intervenire perché l’Azienda Atac e i cittadini romani hanno bisogno di certezze e che il Concordato vada a buon fine. Ogni speculazione di merito è dannosa, non solo per le casse di Roma Capitale, ma per utenti e i cittadini stessi, i quali subirebbero le conseguenze disastrose di un’Azienda in default. Il nostro impegno è tutelare i cittadini e garantire i Lavoratori.

05/06/18

Dichiarazione di Sciopero di 24 ore per il giorno 12 Gennaio 2018 di tutto il personale dipendente
di Roma TPL e Consorziate, dalle 8.30 alle 17,.00 e dalle 20.00 a fine turno

12/12/17

accordo quadro per il servizio manutenzione RFI per l'anno 2018

12/12/17

facendo seguito al differimento dello sciopero dichiarato per il giorno 14 ottobre 2017 con Nota della Commissione di Garanzia, viene proclamata una nuova dichiarazione di sciopero per il giorno 21 Novembre 2017 dalle ore 08.30 alle ore 12.30

12/10/17

Nell 'incontro del 04 ottobre 2017 le parti hanno raggiunto I' accordo sui temi della procedura. L'Azienda ha confermato I' applicazione delle normative previste dal Codice della Strada relativamente all'utilizzo del cellulare aziendale da parte dell'operatore di esercizio durante il servizio.

04/10/17

Le segreterie regionali del lazio dopo l’incontro con l’Assessore Città in Movimento revocano lo sciopero indetto per il 12 Settembre

08/09/17

[...]Per questo motivo chiediamo convocazione urgente per conoscere le possibili soluzioni che Concessionaria e Management intendono adottare per sanare le criticità che attanagliano il settore.

15/08/17

VERBALE DI RIUNIONE

26/06/17

VERBALE DI ACCORDO ATAC UTILIZZO PERSONALE UFFICIO PER SERVIZI BIP&GO

21/06/17

VERBALE DI RIUNIONE ITALFERR ANCORA NULLA DI FATTO DOPO L'ENNESIMO INCONTRO LE PARTI RIMANGONO DISTANTI

14/06/17

ACCORDO LAVORAZIONI II QUADRIMESTRE

09/06/17

Pagine