Per cercare qualsiasi documento nel portale usa il MOTORE DI RICERCA puoi filtrare territorio, tipo di documento e o azienda

Commissione Europea indaga sui finanziamenti versati ad Ast per gli anni dal 2006 a 2009. Se la procedura dovesse risultare irregolare l'azienda sarebbe costretta a restituire 200 mln di€ con il rischio di FALLIMENTO.

04/08/18

Incontro con Mercitalia Rail su verifica accordo del 20 luglio 2017

08/11/17

Sit-in di protesta per denunciare la mancanza di sicurezza sui bus Amt di Catania

31/03/17

Sciopero di 4 ore per denunciare la difficile situazione in cui versa la partecipata Catanese

 

31/03/17

Crisi Amt Catania

seconda fase procedure raffreddamento-nota sindacale del 28 febbraio 2017_0.pdf

utilizzo oper. di esercizioPDF-1.pdf

31/03/17

Sit-in di protesta per denunciare la mancanza di sicurezza sui bus Amt di Catania

31/03/17

TEMA CONGRESSO:
L’Intermodalità Rotaia - Gomma Congiuntamente alle Nuove regole sul TPL, Leve strategiche per l’Economia della Sicilia.
Un sindacato rinnovato per tutelare i lavoratori del Comparto e dei Servizi. 

Omississ......RAPPRESENTANZA e RAPPRESENTATIVITA’
......La Nostra Confederazione CONFSAL, pochi giorni dopo, per la precisione il15 Gennaio 2014, ha fatto bene a sottoscrivere il protocollo accettando la sfida. Il Primo banco di prova è stato quello delle elezioni RSU/RLS all’interno del Gruppo FSI dove la Nostra Organizzazione è andata abbondantemente al di sopra di quello che era il limite minimo del 5% dei votanti.
Questo Comunque non può farci Abbassare la Guardia, dobbiamo ricercare l’Aggregazione con altre forze Sindacali Autonome, utile a poter continuare a rappresentare tutta quella grande fetta di lavoratori che non si ritrova nelle confederazioni Tradizionali.......

Leggi la Relazione.....

05/04/16

     LE LISTE DEI CANDIDATI FAST FERROVIE                                                                                                   

03/11/15

In data 22 Aprile 2015  il Direttore del Trasporto Regionale Sicilia, Maurizio Mancarella ha convocato le Segreterie Regionali FILT, FIT, UILT, FAST FERROVIE e UGL, per presentare e descrivere la Nuova offerta Commerciale presentata alla REGIONE SICILIANA per la definizione del Contratto di servizio, che andrà in vigore in tre periodi ben distinti:.................................

23/04/15

Dopo l’incontro del 18 Marzo 2015, con i massimi vertici di FSI che hanno dato la garanzia del ritiro delle proposte avanzate sul ridimensiona della produzione a lunga percorrenza da e per la Sicilia verso il Continente e la relativa soppressione di una nave che limita la CONTINUITA’ TERRITORIALE, le SEGRETERIE REGIONALI HANNO SOSPESO LO SCIOPERO REGIONALE. Le OOSS Regionale SICILIANE di FILT-FIT-UILt-FAST FERROVIE e UGL hanno indetto per il 25 Marzo 2015 alle ore 11.00 a Messina un’ASASEMBLEA/ DIBATTITO.

20/03/15

Ma quanti punti .........di sutura, i Capi Treno Siciliani devono raccoglere sulla Propria Pelle per far capire a TRENITALIA che non è più possibile continuare, e che necessita un serio piano di intervento.......?

08/02/15

Dopo l’informativa data da RFI, il 02 Febbraio 2015 alle Segreterie Nazionali, circa la soppressione di una Nave dal prossimo Giugno 2015, e la latitanza di TRENITALIA su un nuovo progetto credibile in sostituzione delle soppressioni dei treni a Lunga Percorrenza previsti, i due Rapidi dalla Sicilia a Roma e il Treno dalla SICILIA a MILANO. Le Segreterie REGIONALI Aprono la vertenza Continuita’ TERRITORIALE . Vertenza di tutti i Ferrovieri SICILIANI..............

07/02/15

IN ALLEGATO LA NOTA DELL’UFFICIO SANITARIO NAZIONALE.........

12/11/14

Le OO.SS. TUTTE UNITARIAMENTE , nel rimarcare la necessita’ della massima attenzione sul tema della Sicurezza e in segno di vicinanza ai familiari,
Proclamano 1 ORA di sciopero di tutto il personale del Gruppo FS per il 23 Luglio 2014 dalle 11.00 alle 12.00

18/07/14

RIFORMARE LA FORNERO SI PUO’.
La proposta di Legge di iniziativa POPOLARE ( art. 71 della Costituzione Italiana )
Ti permette di poterlo fare.
Firma anche Tu i Fogli in possesso degli attivisti FAST e presso gli Uffici dei COMUNALI di:
 PALERMO - AGRIGENTO - CALTANISSETTA - SIRACUSA - TRAPANI - MESSINA - CATANIA

10/06/14

[...] Le censure e le vessazioni avverso i suoi dipendenti che davano disponibilità a partecipare allo sciopero e l’assenza di comunicazioni alla sua utenza da parte della Dirigenza Amat trovano rispondenza nel giudizio di pretestuosa illegittimità data dalla Stessa alla nostra azione sindacale che invece era come sempre, rispettosa delle regole e delle norme di legge [...]

17/06/13

.......Come FAST/Confsal, congiuntamente alle altre sigle sindacali del settore, fin da subito abbiamo sollevato notevoli perplessità su tale deprofessionalizzazione. Un’impostazione asseritamente motivata dalla presenza di tecnologia riferita ai dispositivi sicurezza di distanziamento, al completo attrezzaggio delle linee per la protezione della marcia dei treni e alle prescrizioni ricevute con comunicazioni verbali registrate. Di rimando al Capo Treno, in caso di degrado della tecnologia, viene chiesto di svolgere attività di sicurezza in quanto la normativa lo vede coinvolto attivamente a supporto dell’unico agente di condotta. Per tale motivo il Capo Treno si troverebbe a essere protagonista, a seconda dei casi, di contesti di circolazione degradati e a rischio ma escluso dalla verifica di altre operazioni, come il licenziamento treni e ...........

14/11/12

IN SEGUITO ALL’INVIO DEGLI ALLACCIAMENTI TRENI PER LA COMPILAZIONE DEI TURNI IVU LE SEGRETERIE REGIONALI FAST FERROVIE - FILT - FIT - UILT SCRIVONO ALLA SOCIETA’ ......Le scriventi OO.SS. da una prima analisi degli allacciamenti Macchina e Bordo relativi a Passeggeri Regionale e Pax, inviati dalla Società via Mail il 31 Agosto 2012 , fermo restando l’analisi completa che sarà possibile farla solo dopo la stesura definitiva dei turni individuali, hanno avuto modo di rilevare quanto di seguito: · Gli allacciamenti del Personale di Bordo in linea di massima ricalcano quelli in vigore e pertanto ci si riserva di esprimere considerazioni a turni completi. · Sia negli allacciamenti del Bordo che in quelli del Macchina non è stata indicata la prevista pausa di almeno 30 minuti per il pasto e dove usufruire dello stesso. ( punto 2.6 Art. 28 CCNL della Mobilità ) · Si sono riscontrate Flessibilità non concordate relativamente alla Condotta Continuativa ed Effettiva che per memoria si ricordano le definizioni previste al punto 2.1 c) dell’art. 28 del CCNL della Mobiltà …… Condotta Continuativa quando, nell’ambito di uno steso periodo...........

05/09/12

IL FAST SCRIVE AL PRESIDENTE DELLA REGIONE SICILIANA.
...............Tali tagli ammontanti a 600 Mila Km treni annui, come da copia allegata, sono solo una prima trance che dovrebbe portare ad un ulteriore Taglio stimato, in totale a 1 Ml e 500 mila Km Treno previsti dal mese di settembre p.v., pari al 20% dell’intera Offerta Commerciale annua ad oggi effettuata..... .......Quali rappresentati eletti dal Popolo Siciliano avete l’obbligo Morale di dare delle Risposte, anche alla Luce della recente Sentenza della Consulta che nel decretare non Privatizzabile l’acqua fà un serio appunto alle liberalizzazioni del TPL, previste dal Governo.

26/07/12

IL Congresso FAST FERROVIE SICILIA HA RICONFERMATO

SEGRETARIO  :             GENOVESE SALVATORE  (Macchinista TR )

Il Direttivo Regionale ha nominato :
 Responsabile Regionale Ferrovieri Guida Gaetano ( Macchinista TR )
 Responsabile Regionale Autoferrotranvieri Lo Schiavo Giovanni (Macchinista FCN )
 Responsabile Regionale Appalti Servizi ferroviari Stagno Antonino (Lav APP)
 Responsabile Regionale Ufficio Amm. ad Interim  Al Segretario Regionale
Responsabile Regionale Ufficio Comunicazione Lo Mino Salvatore ( Macchinista Pax)
 Responsabile Regionale Comitato Pari Opportunità Berlinghieri Patrizia (Seg.TecCom)

I Congressi Provinciali Hanno Eletto :
Segretario Prov.le Palermo ANELLO SALVATORE  ( Macchinista TR )
Segretario Prov.le C/ssetta LOMONACO GIOVANNI ( Operatore Infr. RFI )
Segretario Prov.le Siracusa LUPO GIUSEPPE ( Segretario Ammi. )
Segretario Prov.le C/vetrano TITONE LEONARDO ( Capo Treno TR)
Segretario Prov.le Messina ADAMO PIETRO  ( Capo Treno  Passeggeri)
Segretario prov.le Catania CONTI GIOVANNI  ( Macchinista  Cargo )
Referente Agrigento GIULIANA ANGELO ( Macchinista TR )
Referente Modica URSO GIOVANNI ( Macchinista TR)
Referente S.Agata CINA’GIUSEPPE ( Macchinista TR )

INOLTRE le nostre RSU sono:
RSU MACCHINA TR e Passeggeri PALERMO : Anello Salvatore - Speciale Pietro - Genovese Salvatore
RSU MACCHINA PASSEGGERI : Chiommino Antonio
RSU MACCHINA IMP DIPEND : Cinà Giuseppe - Barbaro Gaspare
RSU BORDO PALERMO : Gargano Ignazio
RSU CARGO : Conti Giovanni
RSU OFFICINE e Manovra TR: Strano Vincenzo
RSU Biglietterie Passeggeri : Berlinghieri Patrizia

Inoltre i Nostri Referenti sono:

Settore Navigazione Messina : Giannetto Salvatore, Bongiovanni Giuseppe
Settore Infrastruttura :     Lomonaco Giovanni
Settore Movimento e Manovra:  Bono Salvatore, Grigliè Domenico
Ferservizi : Cosenza Lia
Bordo Messina : Puccio Lidia, Adamo Pietro
Bordo Palermo : Savì Carmelo, Tersigni Luigi,Di Maggio Rocco
Macchina Palermo : Di Maggio Rocco, Carollo Rosolino, Lo Mino Salvatore, Chiommino Antonino, Tessitore Giorgio, Leone Filippo
Macchina C/ssetta : Letizia Leonardo
Macchina Catania : Musumeci Michele, Leocata Alfio
Macchina Siracusa : Lo Cicero Rosario
Capi Deposito/CPV : Pizzo Isidoro, Di Mauro Salvatore, Felice Vittorio

I SEGRETARI E I REFERENTI e LE RSU POSSONO ESSERE CONTATTATI TUTTI I GIORNI PRESSO GLI IMPIANTI DI APPARTENENZA PERCHE’ SONO TUTTI FERROVIERI, AUTOFERROTRANVIERI e OPERATORI DEGLI APPALTI CHE NON GODONO DI DISTACCO.
SARANNO A DISPOSIZIONE DEGLI ISCRITTI E DI TUTTI I LAVORATORI DEL MONDO DEL FERRO e TPL, PER TUTTE LE PROBLEMATICHE CHE VORRETE RAPPRESENTARE E RISOLVERE, ANCHE IN QUESTO DIFFICILE MOMENTO.

27/04/12

IL 27 APRILE 2012 si svolgerà presso l’Hotel la Scogliera Azzurra a Palermo
il Congresso FAST FERROVIE SICILIA
con il seguente Tema:
Rappresentanza e Rappresentatività nel contesto lavorativo Siciliano.
Un gruppo di persone che condivide un obiettivo comune può raggiungere l’impossibile

20/04/12

Le Segreterie REgionali Sicilia
FILT - FIT - UILT - FAST FERROVIE - UGL e Orsa
Preso atto Che, nonostante il percorso relazionale finalizzato attivato da Trenitalia per espletare le procedure, le riunioni si sono concluse con un nulla di fatto rispetto alle richieste del Sindacato tese ad avere certezze circa il futuro del trasporto ferroviario nell’Isola, in data 29 febbraio 2012 con nota prot. 2912/uni/12 si comunicava alla società di ritenere esperite negativamente le procedure di raffreddamento di cui alle note sopra indicate.
Proclamano Una prima azione di sciopero di 8 ore di tutto il personale di TRENITALIA SICILIA da effettuarsi
il giorno 27 marzo 2012 dalle ore 09.01 alle ore 16.59.

08/03/12

La situazione del trasporto ferroviario oggi registra un peggioramento del sistema produttivo dell’ isola e inevitabili conseguenze sul servizio offerto ai pendolari in termini sia quantitativi che qualitativi............. ....
Purtroppo nostro malgrado non registriamo lo stesso obiettivo in Trenitalia. Da ben diversi mesi abbiamo avuto una serie di incontri dove abbiamo più volte evidenziato le inefficienze e i disservizi, in particolare: ·
soppressioni che interessano tutte le tratte a volte ingiustificate e immotivate;
 · pur avendo la flotta di minuetti più grande a livello nazionale è inspiegabile come ad oggi, 14 di questi siano fermi da mesi per carenza di pezzi di ricambio;
· turni PDB e PDM che non rispettano gli accordi sottoscritti;
· un servizio front-line carente;
· incertezza marketing;
· incertezza cargo;
· incertezza di come l’ azienda intenda gestire il reticolo manutentivo delle officine;
· incertezza a trovare soluzioni organizzative che permettano l’ utilizzo di tutte le risorse senza procedere a mobilità relativi agli impianti fissi a terra preposti alla gestione di PDM, PDB e SOR;
· riequilibrio delle risorse dell’ isola.

29/02/12

LA SOCIETA’ INTENZIONATA A MANDARE IVU MACCHINA IN VIGORE IN SICILIA, E’ STATA COSTRETTA, VISTI I CONTENUTI DELLA LETTERA UNITARIA, A RINVIARE IL TUTTO. SE IL 05 OTTOBRE LA SOCIETA’ NON DARA’ RISPOSTE CONCRETE AL SINDACATO FIRMATARIO DELL’ACCORDO DEL 20 MAGGIO 2011, DOVRA’ BLOCCARE IVU.....

30/09/11

FUMATA NERA INCONTRO DEL 23 Settembre 2011 C
INIZIA LA VERTENZA REGIONALE SUI TURNI BORDO PROPOSTI CON IVU CHE NON RISPETTANO L’ ACCORDO DEL 20 MAGGIO.
ISTRUZIONI PER CONTRASTARE L’ARROGANZA SOCIETARIA

23/09/11

Da una prima disamina degli stessi è stato possibile poter constatare che, anche in questa seconda stesura, il sistema non è riuscito a rispettare quanto contenuto nell’accordo Nazionale del 20 Maggio 2011. ..................... ....Per tutto quanto elencato si ritiene che il progetto presentato abbisogna di ulteriori aggiustamenti e per evitare i gravi disservizi registrati nelle Regioni dove IVU è in vigore, si ritiene utile rinviare l’avvio della nuova Turnificazione prevista per il 18 Settembre p.v..

15/09/11

Manovra economica: rientrano i preannunciati provvedimenti sul servizio militare ed il riscatto del corso di laurea, vengono così meno i pericoli per i Ferrovieri immessi nelle prestazioni del Fondo Bilaterale!

31/08/11

Da più parti vengono sollecitati i Ferrovieri e altri lavoratori dipendenti, assunti con contratti di apprendistato ad attivarsi per l’istruzione di una vertenza legale finalizzata ad ottenere il riconoscimento del periodo di servizio svolto in detta condizione contrattuale per la maturazione degli APA, più comunemente detti aumenti periodici di anzianità, previsti dall’articolo 64 del CCNL delle Attività Ferroviarie.

31/08/11

Turni del Personale di Condotta della Passeggeri Regionale Sicilia estivo 2011.

10/06/11

IERI 20 MAGGIO 2011 Il FAST FERROVIE HA SOTTOSCRITTO L’ ACCORDO SULL’ IVU. NELL’ ACCORDO VENGONO ACCOLTE LE RICHIESTE DEL FAST . QUINDI LA SOCIETA’, OBBLIGATA NEL MANDARE IN VIGORE IVU A TUTTI I COSTI, SOLO PERCHE’ L’IMPERATORE LO VUOLE, SARA’ COSTRETTA A RISPETTARE QUANTO CONTENUTO NELL’ ACCORDO. I CONTENUTI PERMETTONO AI MACCHINISTI E CAPI TRENO DI POTERSI ORGANIZZARE LA VITA PRIVATA ED AVERE DETERMINATE GARANZIE. Noi continuiamo a essere convinti che IVU non funziona e non funzionerà, così, però, abbiamo garantito che questo tentativo, questa prova della cui riuscita in tutto il Gruppo FS sono convinte solo due persone, non stravolgerà l’applicazione delle norme contrattuali, salvaguarderà la socialità del personale che dovrà subirne l’applicazione e non presenterà fenomeni discriminatori tra lavoratori sia da un punto di vista dei carichi di lavoro, sia da quello economico.

21/05/11

Con l’approvazione all’unanimità del documento elaborato dalla Segreteria Regionale si è concluso giorno 06 Aprile scorso il Direttivo Regionale del Sindacato FAST FERROVIE – SICILIA. Il Direttivo si è tenuto pochi giorni dopo la conclusione dello sciopero Nazionale di 24 ore- terminato il 1 Aprile scorso- indetto da tutte le OO.SS. Nazionali per il rinnovo del CONTRATTO di LAVORO degli oltre 220.000 Lavoratori .

09/04/11

Ricordando che fatti gravi come: lo spostamento della manutenzione del Treno 1936 da Palermo a Roma, la carenza di personale di officina, manovra, macchina, bordo e impianti a terra, atti unilaterali con lo spostamento di personale dalla assistenza alla vendita senza alcuna interpellanza, la mancata sistemazione del personale ex DT di Catania, su cui abbiamo chiesto più volte un incontro, ma sempre disdetto, non possono essere tollerati. Per le scriventi OO.SS. rimane chiaro che dopo la fase di esodo e quella del fondo se non arriveranno nuovi apporti si ravvede soltanto il progetto dell’abbandono da parte della società, desertificando di fatto l’Isola, oltre che ricordare che la carenza di personale abbassa di fatto gli standard di sicurezza.........

13/03/11

Richiediamo un’urgente intervento atto a tutelare la salute e l’integrità fisica dei lavoratori che posteggiano le proprie auto nel piazzale antistante il Viaggiante.

01/02/11

LETTERA INVIATA ALLA REGIONE SICILIA:
Una improvvisa e inattesa disposizione operativa del Responsabile Nazionale Produzione Passeggeri Regionale di TRENITALIA impone ai macchinisti del trasporto regionale di ottemperare agli obblighi relativi alla messa in servizio e alla sicurezza dell’esercizio.

14/01/11

E’ stata messa in distribuzione la Circolare Divisionale n° 1 del 26/11/2010 avente per oggetto : “Procedure per l’utilizzazione del parking che di fatto modifica l’art. 6 ell’IPCL, che regolamenta lo stazionamento dei mezzi di trazione e non lo stazionamento in Parking dei mezzi di trazione.tale disposizione ancora una volta è possibile registrare la palese variazione dei regolamenti da parte di Passeggeri Regionale.

13/01/11

La Segreteria Regionale Fast FerroVie Sicilia augura a voi e alle vostre famiglie un sereno Natale e felice Anno Nuovo!

21/12/10

La sicurezza in Ferrovia non è un’opzional ma una materia che è supportata da specifiche norme che tutti dobbiamo rispettare!
Richediamo il ritiro, una rimodulazione e un urgente incontro!

14/12/10

In allegato troverete i turni del Personale di Scorta della Divisione Passeggeri Regionale Sicilia.
 

12/12/10

In allegato troverete i nuovi turni del PdC della Divisione Passeggeri Regionale in vigore dal 12/12/2010 di tutta gli impianti della Sicilia.

12/12/10

Contrastare l’Avvio di IVU senza le variazioni proposte da FAST FERROVIE  SERVE A POTER AVERE UNA MIGLIORE PROGRAMMAZIONE DELLA NOSTRA VITA PRIVATA  ED ANCHE A LIMITARE LE NOTEVOLI RICADUTE OCCUPAZIONALI SIA NEL MACCHINA CHE NEL BORDO: INOLTRE E’ NECESSARIO TUTELARE E TROVARE GIUSTA COLLOCAZIONE AI CAPI DEPOSITO ED AI CAPI PERSONALE VIAGGIANTE: 
PER TUTTO QUESTO FAST FERROVIE INVITA IL PERSONALE DI PARTECIPARE
ALL’  AZIONE DI SCIOPERO INDETTA >
PER GIORNO 4 DICEMBRE DALLE 9.01 ALLE 16.59.

01/12/10

Con la presente vogliamo stigmatizzare il comportamento Societario, che non intende riprendere il confronto con il Sindacato sulla delicata problematica della manovra ed in particolare di quella di C/vetrano.

30/07/10

Giorno 10/05/2010 dalle ore 9.30 presso l’atrio davanti ai binari 4,5,6,7 verrà effettuata un sit-in per richiedere una sala di sosta.
Vi aspettiamo con le borse!!!!!!!!!

Dalle ore 10.00 presso la sala FAST FerroVie Si terrà L’assemblea che verrà presenziata dal Segretario Nazionale dei Ferrovieri 
Angelo D’Ambrosio. 

04/05/10

......Mentre si attende la Firma al Contratto di servizio tra Passeggeri Regionale Sicilia e Regione, contratto di servizio importantissimo non solo per la politica siciliana del trasporto di persone su Ferro ma anche per Trenitalia azienda ad oggi monopolista, una nuova realtà imprenditoriale si affaccia nel panorama Siciliano del trasporto su Ferro La Gmc-Src (Sicilian Railway Company, compagnia delle ferrovie siciliana). Leggi Intervista.....

18/04/10

Si è giunti alla richiesta d’intervento dell’Ispettorato del Lavoro per risolvere i problemi sia normativi che logistici del Personale di Macchina della Passeggeri N/I Sicilia.

15/02/10

La scrivente interessata alla nuova riorganizzazione degli impianti di manutenzione Rotabili di Palermo e Catania, non ha sottoscritto il verbale d’accordo. La non firma è stata motivata dalla mancanza di risposte nell’incontro.

15/02/10

Il Personale di macchina e di Bordo non nè può più BASTA!!!! BASTA!!!!

29/01/10

INFORTUNIO MORTALE A CATANIA DEL COLLEGA MACCHINISTA CARBONE.

16/01/10

La Segreteria Regionale Fast FerroVie Sicilia augura a tutti voi e alle vostre famiglie un sereno natale e un felice Anno Nuovo!

18/12/09

Verbale Riunione RSU 74 sull’Assegnazione Turno Macchina Sicilia.

04/12/09

LA SCELTA SOCIETARIA TENDENTE A ESODARE IL PERSONALE NON CERTIFICATO IN ESUBERO STA CREANDO GRAVI RIPERCUSSIONI.

27/11/09

La problematica "Luogo di Sosta", nelle Stazioni Siciliane dove il P.d.M e P.d.B sostano per ragioni di servizio, risulta al di poco DIABOLICO che la Società continua a sottrarsi ai doveri!

27/11/09

Relazione di FastFerroVie sull’incontro con l’assessore regionale ai trasporti On. Strano.

16/11/09

Le scelte societarie hanno fortemente indebolito settori nevralgici della Produzione Passeggeri N/I Sicilia, quali la manutenzione e la manovra.

04/11/09

NECESSITA’ DEL CONTRATTO DI SERVIZIO

04/11/09

ANCHE A MESSINA VERRA’ EFFETTUATA L’INIZIATIVA "SEDI APERTE" PER GIORNO 28/10/2009 DALLE ORE 11.00 ALLE ORE 18.00
Presenzierà Il Segretario Nazionale Ferrovieri Angelo D’Ambrosio
Che risponderà ai lavoratori, iscritti e non iscritti sulle problematiche politico/sindacali di interesse nazionale e territoriale.

23/10/09

IL CONTRATTO DI SERVIZIO CON LA REGIONE SICILIA RITARDA AD ESSERE SOTTOSCRITTO. IL DIRETTORE DI PASSEGGERI SICILIA ANNUNCIA PER IL PROSSIMO ORARIO INVERNALE TAGLI ALLA PRODUZIONE ( - 20% RISPETTO A QUELLA AD OGGI MESSI IN ESERCIZIO )CHE SOMMATI ALLE PROBLEMATICHE CARGO E PASSEGGERI N/I, PONGONO LE PREMESSE PER UN FORTE RIDIMENSIONAMENTO DEL SERVIZIO FERROVIARIO IN SICILIA.

06/10/09

Le continue voci di smobilitazione della Pax Siciliana sono state confermate nella Proposta Societaria presentata alle OO.SS. Nazionali il 29 Luglio u.s..
Ma in Sicilia il Curatore fallimentare ha posto le basi per la completa desertificazione.........
Abbiamo bisogno di una proposta solida e concreta per il mantenimento del trasporto ferroviario nell’Isola, che fermi l’opera di chi svolge oggi il compito di desertificare di forza lavoro la passeggeri.......

20/08/09

Dopo l’ncontro infruttuoso del 22 Luglio a Roma, incontro che aveva fatto slittare lo sciopero Regionale del 9 e 10 Luglio, la Società è uscita allo scopero.
Giorno 29 Luglio, la Società ha presentato la nuova riorganizzazione di Passeggeri N/I che ,da Dicembre 2009, non prevede più Trasporto  in Sicilia.
Tutto questo sommato alla cancellazione del trasporto Cargo, alla tardata Firma da parte della Regione Sicilia del contratto di servizio,  evidenzia ancora una volta che, le forti preoccupazioni del Fast Ferrovie e di tutto il Sindacato Siciliano erano più che fondate.
 I Ferrovieri Siciliani non possono più stare a guardare devono agire,
Il  lavoro è a rischio, lo sciopero del 27 e 28 settembre p.v. offre l’opportunità.

04/08/09

Il 14 Luglio, la Direzione Passeggeri Regionale Sicilia Ha presentato alla Regione Siciliana, il nuovo progetto Orario in vigore dal 13 Dicembre p.v.
Il programma risulta essere ambizioso e richiede la copertura di 150 ML di euro, che la Regione Sicilia dovrebbe versare a Trenitalia per il contratto di programma , che si spera al più presto possa essere firmato.
Rimaniamo perplessi circa il finanziamento della rimanente produzione di Passeggeri N/I ( servizio Universale), visto che il programma presentato alla regione tende ad inglobare  i treni Rapidi N/I  !!!!!!!!!!, e della produzione Merci.
Si spera che l’incontro del 22 a Roma, possa realmente chiarire le intenzioni del Gruppo FS in Sicilia.
Intenzioni che non devono essere solamente di tagli all’occupazione, ma di reale rilancio del trasporto ferroviario nell’isola.

19/07/09

Si è svolta il 6 e 7 Luglio 2009 la trattativa Turni di lavoro Macchina e Bordo. Il nuovo incontro già fissato per il 16 Luglio, per motivi societari è stato rinviato a data da destinarsi.
Sicuramente dopo l’incontro Romano del 22 Luglio p.v., sulla problematica Trasporto Ferroviario in Sicilia. Leggi volantino allegato.

13/07/09

Raccogliendo l’invito da parte della Commissione di garanzia a Differire lo sciopero Regionale Proclamato Per il 20 Aprile, in segno di solidariedà dei nostri connazionali Abbruzzesi colpiti dal disastroso sisma, le Segreterie Regionali hanno differito lo sciopero al 21 Maggio 2009 con le stesse Modalità.
L’atto di solidarietà non può comunque far dimenticare il grave attacco al sistema trasportistico Ferroviario dell’isola che sia il governo che il gruppo Fs hanno già lanciato.
Il 20 Aprile Tutti a Manifestare al Palazzo Orleans sede della Regione Siciliana

16/04/09

Il 7 Aprile 2009 presso il Jolly Hotel di Palermo si è tenuto L’attivo Unitario in preparazione dello Sciopero Regionale
del 20 Aprile 2009 dalle 9.01 alle 16.59.

08/04/09

Le Voci allarmistiche di dismissioni del sistema ferroviario Siciliano stanno per concretizzarsi.
I tagli ai finanziamenti da parte dello Stato causeranno in Sicilia:
Forte ridimensionamento del servizio universale Treni Lunga percorrenza.
Eliminazione del servizio Cargo.
Inoltre il mancato Accordo con la Regione Siciliana sul Contratto di Servizio produrrà anche tagli a Passeggeri Regionale.
Tutto questo produrra sicure ricadute in termini occupazionali oltre alla limitazione della mobilità interna.
Il sindacato siciliano richiede una forte mobilitazione di tutti i Ferovieri siciliani.
Nell’intento di salvare il servizio Ferroviario nell’Isola, oltre alle assemblee in tutti gli impianti, il sindacato indirrà due attivi unitari cercando di coinvolgere oltre le Confederazioni Sindacali anche gli amministratori dei singoli Comuni e delle Province Siciliane, affinchè siano parte attiva in quello che deve essere il mantenimento e lo sviluppo del sistema di comunicazione più ecologico.

27/02/09

Ora abbiamo la nesessità di non far disperdere il grande consenso avuto all’iniziativa Sindacale dei Macchinisti e dei Capi Treno Passeggeri Regionale. La Società deve tenere conto del malcontento del Personale. Malcontento che si sta allargando a tutte le altre categorie e Divisioni.

05/02/09

I Macchinisti e i Capi Treno di Passeggeri Regionale Sicilia Scioperano il 4 febbraio 2009
dalle 9.01 alle 16.59 Per :
 
- La politica dei Tagli alla produzione negli impianti di Messina - Siracusa - Modica Caltanissetta e Catania ,che preludono alla dismissione del servizio ferroviario.
-L’indifferenza della Politica sia a livello Regionale che Nazionale nei confronti del Trasporto Regionale Siciliano su Ferro, elemento indispensabile per lo sviluppo economico dell ’isola.
- l’uso indiscriminato da parte societaria delle interpretazioni contrattuali in materia di orario di lavoro diritto al  pasto e logistica 

01/02/09

[...]Il Segretario Regionale Fast Ferrovie Sicilia Salvatore Genovese, esprime forti preoccupazioni per la situazione di crisi che sta attraversando anche il sistema ferroviario Siciliano[...]

01/02/09

La crisi Finanziaria in Italia
La Frenesia dell’Ing. Moretti sull’Agente solo,
Il Varo dell’Alta Velocità a tutti i costi,
Senza regole e Soldi Passeggeri Regionale, Il servizio Notte e Cargo
I turni di lavoro del Macchina e Bordo sempre meno vivibili,
Il Contratto di lavoro scaduto da più di un anno......
Questo è quello che ci lascia in eredità il 2008
Il 2009 non promette nulla di buono per il mantenimento del lavoro in ferrovia, forse è arrivato il tempo che i Ferrovieri alzino la testa..........

25/12/08

E’ forse utile ricordare, la Posizione del Fast Ferrovie su: Agente solo equipaggio treno, evidenziata dal Segretario Nazionale Pietro Serbassi in un comunicato Stampa del 2007.......

26/09/08

Giornalmente vengono sopprressi 80 treni al giorno, le cause sono da ricercare:

nella mancata programmazione
nelle carenze di Personale

Inoltre l’elevato numero di ore lavoro esternalizzate mette in seria preoccuazione i lavoratori e il Sindacato sul reale mantenimento e sviluppo del Settore...........

La Società ha convocato il Sindacato giorno 19 Settembre è ha confermato verbalmente le carenze di personale, inoltre ha dichiarato che  le esternalizzazioni sono solo temporanee e utili a risolvere il problema delle sostituzione delle sale dei mezzi di trazione fermi per l’usura anomale dei Bordini................
L’incontro è stato aggiornato a dopo gli incontri che si stanno tenendo a livello nazionale sulla Manutenzione.
Le procedure di raffreddamento rimangono congelate, il personale mantiene lo stato di Agitazione  

22/09/08

Non habbiamo risposto all’invito dell’ing Moretti intervenuto a Palermo per l’inaugurazione dell’ SCC nella tratta Palermo - Fiumetoro e per l’inizio dei lavori del raddoppio Fiumetorto - Cefalù, per protestare contro.......( vedi volantino allegato) 
Ricordiamo all’Ing. Moretti che un Dirigente non all’altezza della situazione fa molto più danno che cento ferrovieri Fannulloni, le responsabilità vanno sicuramente individuate nel non fare ciò che da tempo era indispensabile fare …………

16/09/08

In Sicilia due colleghi ferrovieri, del Tronco Lavori di Catania, perdono la vita mentre erano impegnati in lavori di manutenzione nel tratto di linea subito dopo la stazione di Motta S. Anastasia ( CT ).
 
E’ indispensabile che tutti si rifletta, per evitare il perpetrarsi di tali incidenti, sulle cause che li hanno provocati, evitando la scorciatoia di attribuzioni di responsabilità ai lavoratori che invece sono le prime vittime di un clima di allentamento delle garanzie di sicurezza nel trasporto ferroviario.
La Segretria Regionale FAST Ferrovie Sicilia esprime il più profondo cordoglio alle famiglie delle vittime.

03/09/08

Dobbiamo tutti riflettere sul comportamento Societario che ha portato ai Licenziamenti, non ultimo quello del Macchinista Dante De Angelis.

18/08/08

Sciopero Nazionale per il Rinnovo del Contratto della Mobilita dalle 21.00 del 06 Luglio alle 21.00 del 07 Luglio.
Il Personale degli uffici e degli impianti fissi sciopera l’intera giornata del 07/7/2008.

Il personale di Macchina e Bordo che termina il servizio dopo le 21.00 ma entro le ore 22.00, visto che per legge è obbligato a portare il treno a destino, deve andare dal distributore e farsi segnare la pallina rossa quale simbolo di scioperante virtuale.

28/06/08

Quale Futuro per la Cargo Siciliana?

Il Punto sugli incontri tenuti con la Dirigenza Cargo,  calendarizzati subito dopo l’attivazione delle procedure di raffreddamento.

15/06/08

Scongiurata la Chiusura dell’Impianto Associato Bordo Passeggeri N/I Palermo.
Il 13 Giugno 2008 raggiunta l’intesa: bloccato l’atto unilaterale della Società consistente nell’aver emesso una manifestazione d’interesse per trasferire CT/CST da Passeggeri N/I a Passeggeri Regionale senza il confronto con il Sindacato.
Sospeso lo sciopero indetto per il 24 giugno 2008

15/06/08

Chiuso l’accordo sui turni di lavoro Passeggeri Regionale. Grazie alla protesta dei Macchinisti e dei Capi Treno La Società è stata costretta a Concordare i Turni di Lavoro.

04/04/08

Il provvedimento delle dimissioni volontarie si inserisce nell’attuale quadro normativo quale ulteriore nuova azione di contrasto al lavoro irregolare , ha infatti come primo obiettivo quello di evitare il fenomeno delle c.d. "lettere di dimissione in bianco". Il Decreto Interministeriale 21 gennaio 2008, attuativo della legge 188/2007, non si limita ad adottare il modulo, ma contiene una regolamentazione organica del sistema, definendo i dizionari terminologici e le modalità tecniche di rilascio al lavoratore con l’eventuale supporto dei soggetti “intermediari". leggi documento

01/04/08

La protesta dei Macchinisti e dei Capi Treno di tutte e tre le Divisioni stà cominciando a dare i frutti!!!
Raggiunta L’intesa con Passeggeri N/I su i turni del Macchina.
Ottenuta ancora una  convocazione( 7 Marzo) per i Turni di Passeggeri Regionale. In allegato i documenti.

04/03/08

Il Personale di Bordo e il Personale di Macchina dicono Basta a Turni che non rispettano la Normativa e la Vivibilità.
Dal 17 Gennaio 2008 Tutto il Personale aderisce all’iniziativa indetta dalla Segreterie Regionali e RSU.

14/01/08

NUOVA RIARTICOLAZIONE DEI TURNI DI LAVORO DEL P.D.M.

11/12/07

VERSO L’ ART. 28 PER COMPORTAMENTO ANTISINDACALE.
I TRAGHETTAMENTI IN TESTA O IN CODA AI SERVIZI DI CONDOTTA NON SONO PREVISTI IN NESSUNA PARTE DEL CONTRATTO.

07/12/07

Relazione della Segreteria Regioanle

Cari amici ed Amiche nel prossimo mese di Novembre, si terrà il Direttivo Nazionale, assise nella quale si dovrà, ancora una volta, prendere una importante decisione per un nuovo percorso Politico sindacale della Nostra O.S., in vista dei continui cambiamenti nel mondo dei trasporti, e fare un bilancio dell?Attività svolta.

30/10/07

A cosa deve dare priorità ilP.d.B.?
Puntualità,Commerciale, Sicurezza?

25/10/07

...riproclamano una seconda azione di sciopero regionale di 24 ore, dalle 21,00 del 21 giugno alle 21,00 del 22 giugno 2007 ( azione di sciopero precedentemente proclamata e differita con nota del 16 Maggio 2007 ...

08/06/07

Si comunica che, a seguito accordo sindacale sottoscritto su quanto in oggetto ed a quanto, comunque discusso, in varie occasioni, in data 29 Marzo Cargo ha individuato e comunicato i nominativi di macchinisti che passeranno al regionale.
Coerentemente agli impegni assunti e al verbale di accordo sottoscritto, si comunica e conferma che i 7 macchinisti, in attesa di formalizzazione del passaggio, verranno utilizzati da passeggeri regionale sicilia.

02/04/07

...Infatti, gli incontri svolti con le Società del Gruppo Fs ? RFI e TRENITALIA ? non hanno dato
l?impressione di grandi spazi negoziali per affrontare le ricadute sul Lavoro.
Proprio in merito a questi spazi negoziali, come Fast Ferrovie,e come sindacato tutto confermiamo
la nostra indisponibilità a valutare ? sperimentazioni? in merito al Macchinista Solo!...

08/03/07

...Dopo ampio dibattito è stato redatto e sottoscritto un verbale, che sancisce l?appartenenza dei 15
macchinisti a Cargo, riassegnandoli come di seguito:...

05/03/07

La protesta dei 15 Macchinisti Cargo iniziata il giorno 21 Febbraio 2007 con
l’occupazione della sala riunioni del palazzo ex FS di Palermo sito in via Roma n°19
ha sortito un primo positivo risultato:

22/02/07

Dal giorno 01 Febbraio 2007, 15 Ferrovieri in Sicilia ( 10 dell’Impianto di Modica, 4 di Catania e 1
di Palermo) rimangono fuori dai ? Cancelli ? dell’azienda FS Siciliana SENZA LAVORO....

20/02/07

Mentre si attende la definizione del Piano Industriale del Gruppo FS, i Dirigenti di
Trenitalia in Sicilia cominciano a darsi da fare??.
mettendo fuori il ciclo produttivo 15 Macchinisti Cargo.
Tutto ha inizio nel Gennaio del 2006, quando la Cargo Siciliana, unilateralmente, decideva di
chiudere Il presidio di Modica, ma per far questo era necessario disfarsi dei macchinisti allo stesso
assegnati.....

18/02/07

In data 6 Aprile 2006 si sono incontrati i rappresentanti della Società Trenitalia e le Segreterie Regionali Sicilia congiuntamente alle RSU settore macchina Trasporto Regionale e N/I per la attuazione della fase di contrattazione periferica decentrata relativa alla turnificazione del personale di macchina, in attuazione dell?accordo in data 27/28 Marzo 2006.

06/04/06

La crisi che sta attraversando il gruppo F.S., che è di una gravità senza precedenti , fa sentire le ripercussioni anche in Sicilia.
Infatti da alcune indiscrezioni, visto che ad oggi poco o nulla si conosce sulla nuova offerta orario inverno 2005/2006, si è venuto a sapere che ben 12 Treni del Trasporto Regionale circolanti nelle tratte C/ssetta-Siracusa e C/ssetta-Agrigento, sono stati soppressi ed altri, in altre tratte sono state trasformati in pullman.

23/11/05

In attesa della Microstruttura, che dovrebbe riportare sul territorio l?applicazione della nuova
Riorganizzazione di Trenitalia, è possibile assistere ad un?altra iniziativa negativa assunta dalla
Dirigenza che :

13/10/05