Lo scorso 24 novembre si sono riunite le OO.SS. con il Gruppo FS Italiane per discutere in merito al contributo welfare

24/11/22

Nella giornata di lunedì 21 novembre si è svolto l’esame congiunto con le Società Trenitalia e Rfi per il trasferimento delle strutture di Direzione Protezione Aziendale nella nuova società Fs Security

23/11/22

Nella mattinata di ieri, si è svolta la riunione con la Direzione Circolazione di RFI, convocata per una verifica dell’applicazione territoriale dell’accordo nazionale del 19 maggio u.s.

23/11/22

Ieri 18 novembre si è svolta la prima fase delle procedure di raffreddamento chieste alle Associazioni datoriali da OR.S.A. Trasporti e FAST Confsal.

19/11/22

Facendo seguito alla vostra cortese risposta alla richiesta della scrivente di delucidazioni, ritenendola poco esaustiva

15/11/22

Le scriventi Segreterie Nazionali chiedono l’esame congiunto previsto dalla normativa vigente

14/11/22

L’azienda ha dichiarato, in apertura, che vi è l’intenzione di aumentare la quota di assunzioni originariamente prevista

11/11/22

Si è tenuto giovedì 10 novembre 2022, l'incontro tra la società e le Segreterie Nazionali

10/11/22

"La necessità di fronteggiare l’emergenza economica e le previsioni di recessione per il prossimo anno passa sicuramente attraverso il rilancio degli investimenti infrastrutturali, peraltro sostenuti in questa fase anche dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, e il comparto dei trasporti, in quanto leve strategiche per lo sviluppo. Si tratta di due settori in cui il nostro Paese registra da tempo una forte inadeguatezza e un gap di competitività non solo rispetto all'Europa, ma anche tra aree, come il Mezzogiorno, comprese nei nostri confini nazionali". E' questo il messaggio recapitato dal segretario generale FAST-Confsal, Pietro Serbassi, al neo ministro delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, Matteo Salvini.  

27/10/22

Protezione dei P.L da personale delle IF in caso di anormalità nella chiusura dei dispositivi di protezione lato strada.

La scrivente O.S, venuta a conoscenza dell’intenzione di RFI di voler modificare l’art. n.9 comma 18 R.C.T,
l’art.14 IPCL-RFI, sulla possibilità di permettere al personale delle IF di proteggere autonomamente i passaggi a
livello (di seguito P.L) esprime la sua contrarietà, supportata dalle seguenti motivazioni:

21/10/22

Il giorno 13 ottobre 2022 Si è svolto l’incontro previsto tra Segreterie Nazionali e la Commissione di Garanzia, avente ad oggetto la disciplina in materia di sciopero riguardante il personale della Società NTV

17/10/22

Nella mattinata di ieri si è svolto l’incontro con la Direzione Operativa Infrastrutture di Rfi per proseguire il confronto sulla riorganizzazione del processo della Manutenzione

12/10/22

Questa notte è avvenuto un altro incidente sul lavoro a bordo di uno dei locomototri di una ditta che opera per conto di RFI nei pressi della località di Sanremo.

11/10/22

Nella giornata di ieri la Holding del Gruppo Fs ci ha illustrato il nuovo modello di governance con le relative modifiche organizzative. Nel merito abbiamo espresso la nostra preoccupazione in quanto, nonostante la presentazione condivisa al tavolo da parte della dirigenza aziendale, non siamo riusciti ad apprezzarne, né a comprenderne appieno l’obiettivo.

11/10/22

Si è svolto nel pomeriggio di ieri il proseguimento dell’incontro del 27 settembre 2022, sulla sicurezza, alla presenza di Trenitalia e della Holding del Gruppo FSI.

05/10/22

I principali indicatori ci segnalano che l’energia elettrica potrebbe, già a partire dal prossimo mese di ottobre, evidenziare un possibile rischio di razionalizzazione in Italia e in Europa.

29/09/22

Si è tenuto nella giornata di ieri il previsto incontro alla presenza di Holding, Trenitalia, RFI e Protezione Aziendale, convocato su richiesta delle Segreterie Nazionali a seguito del recente drastico aumento delle aggressioni al personale front line e dello sciopero nazionale del 9 settembre.

27/09/22

"Dopo il terzo sciopero, con adesioni massicce da parte dei lavoratori e forti disagi agli utenti, è difficile comprendere il motivo per cui l'azienda si ostini, a distanza di quasi un anno, a non voler aprire un dialogo su problematiche che stanno evidentemente portando il personale all'esasperazione". Questo il commento del segretario nazionale SLM FAST-Confsal, Vincenzo Multari

20/09/22

Apprendiamo dal verbale prefettizio del 7 settembre 2022, allegato alla presente, che la rappresentante della Società Coopservice ha dichiarato una presunta interlocuzione con le Scriventi Segreterie Nazionali in merito all’argomento in oggetto.

20/09/22

Grandissima partecipazione allo sciopero del trasporto pubblico locale del 16 settembre con punte altissime di adesione. Il messaggio lanciato dai lavoratori del settore è incontrovertibile: basta aggressioni a chi svolge il proprio lavoro.

20/09/22

Le aggressioni sono un fenomeno ormai costante a danno di chi lavora su treni e autobus. Basta! Abbiamo scioperato, con altissime adesioni, ma ancora nessuno prende di petto una situazione insostenibile.

19/09/22

Sulla gestione dei lavoratori in esubero mediante il ricorso all’istituto del Contratto di Solidarietà ai sensi e per gli effetti dell’art. 21 comma 1 lettera “C” e comma 5 del D.Lgs. 148/2015, come modificato dalla Legge 234/2021, onde poter scongiurare il ricorso a riduzioni di personale così come specificato in premessa e dalla Circolare n.1 del Ministero del Lavoro del 03 gennaio 2022

15/09/22

Proclamazione di sciopero ai sensi dell’art. 2 comma 7 legge 146/90 e s.m.i. di tutte le lavoratrici e i lavoratori dipendenti delle imprese cui si applica il CCNL Autoferrotranvieri Internavigatori (Mobilità TPL) a causa dei gravi eventi lesivi della sicurezza e dell’incolumità dei lavoratori.

13/09/22

Grandissima partecipazione dei lavoratori allo sciopero con punte del 90% di adesione in alcuni impianti. Incontrovertibile il messaggio lanciato dalla categoria del personale mobile, attraverso la pressoché totale adesione allo sciopero: basta aggressioni nei confronti di chi svolge il proprio lavoro!

09/09/22

Si comunica che il Personale Mobile, laddove impegnato in corsi di formazione aggiornamento professionale o visite mediche, sciopera l’ intera prestazione lavorativa di venerdì 09 Settembre 2022.

08/09/22

Nella giornata di oggi, a seguito della sottoscrizione del PDR di Gruppo FSI del 14 Luglio 2022, la Società MIST e le Segreterie Nazionali, si sono incontrate per la discussione sui criteri per l'erogazione del PDR 2022.

04/08/22

Nella giornata di martedì si è svolta, in modalità videoconferenza, la riunione con la società FSTECNOLOGY, nella quale era presente anche il nuovo Amministratore Delegato, per la presentazione del nuovo piano industriale.

29/07/22

Siamo venuti a conoscenza della presenza a bordo treno, di incaricati di Trenitalia – DBR impegnati in un focus group sulla customer experience.

27/07/22

Al fine di potere dilazionare l’impatto economico e potere riconoscere gli importi salariali ai propri dipendenti, la società MAST SPA procederà al pagamento dell’importo Una Tantum riferito al periodo dal 01/01/2021 – 31/04/2022

26/07/22

Le scriventi OO.SS sono rimaste molto soddisfatte del vostro accoglimento sull’allargamento del diritto all’acquisizione della CLC ai famigliari dei dipendenti impegnati in un legame di “Coppia di fatto” che presentano il certificato di stato di famiglia e la dichiarazione anagrafica di costituzione di convivenza di fatto.

19/07/22

Ancora una volta, come ripetutamente denunciato, vengono emanate disposizioni inerenti i servizi di cui all’oggetto, senza nessun preavviso, con l’entrata in vigore il giorno successivo all’emissione

17/07/22

In data 14 luglio 2022 è stato firmato tra il Gruppo FS Italiane e le OO.SS. il verbale di accordo in merito al PDR

14/07/22

La grandissima adesione allo sciopero, che per circa 24 ore ha praticamente paralizzato il trasporto ferroviario dell'Emilia Romagna, dimostra, semmai ce ne fosse stato bisogno, che Trenitalia Tper ha bisogno di voltare rapidamente pagina se non vuole che le tensioni esplodano e diventino irrecuperabili

12/07/22

Nella giornata di ieri è proseguito il confronto tra il Sindacato ed ANSFISA sul tema del soccorso al Personale di Condotta e al Treno.

12/07/22

“La sostanziale impossibilità di un confronto e la fattuale attività dilatoria della società di trasporto regionale dell’Emilia Romagna ci costringe a confermare lo sciopero del prossimo 10 luglio”, afferma in una nota il segretario nazionale FAST-Confsal, Vincenzo Multari.

08/07/22

Nella giornata di ieri si è svolta la riunione programmata con la Direzione Sanità di RFI convocata per la presentazione della nuova organizzazione della direzione stabilita con la D.Or. 280/AD.

23/06/22

"Dopo numerosi tentativi di avviare un dialogo e dopo altrettanti numerosi rifiuti da parte dell'azienda di confrontarsi su una lunga lista di problemi concreti che da troppo tempo meritano di essere affrontati, siamo di nuovo costretti a dare voce ai disagi e al malcontento sempre più diffusi tra i lavoratori". Con queste parole il segretario nazionale SLM-Fast-Confsal, Vincenzo Multari, annuncia la seconda azione di sciopero

23/06/22

Si è svolta venerdì 17 giugno la riunione con il responsabile della struttura servizi per i rotabili e la diagnostica

21/06/22

Nella giornata del 17 giugno si è svolta la riunione con la società Ferservizi per l’illustrazione
del Piano Industriale

20/06/22

L’informativa pervenuta alle Scriventi in data 26 maggio u.s., avente ad oggetto il tema dello smart working, che rappresentala linea di indirizzo, per tutte le Società del Gruppo, di interpretazione della Legge 19 maggio 2022 n. 52, recante la “Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 24 marzo 2022 n. 24, prevede, per le categorie di Lavoratori individuate dalla stessa legge, la possibilità di prorogare fino al 31 luglio l’utilizzo dello smart working

20/06/22

Lo scorso 13 giugno 2022, nel messaggio n. 2397 l’Inps ha fornito indicazioni sulle modalità con cui i datori di lavoro dovranno erogare, con la retribuzione del mese di luglio 2022, una somma a titolo di indennità

16/06/22

Come Sindacato, abbiamo da subito rimarcato la necessità di trovare, senza ulteriori indugi, soluzione all’annoso problema del tempestivo soccorso al treno e al macchinista, il quale, in caso di un malore, è impossibilitato nel proseguire la marcia treno per raggiungere una località idonea all’intervento dei mezzi di soccorso.

14/06/22

Nella mattinata di ieri si è svolta la riunione con la Direzione Operativa Infrastrutture per la prosecuzione del confronto sulla riorganizzazione della Manutenzione Infrastrutture

09/06/22

Ancora una volta assistiamo ad un incremento salariale insufficiente e che per la seconda volta si scontano alle aziende tre anni di aumenti strutturali.

08/06/22

Il rinnovo del Ccnl Autoferrotranvieri ha registrato ancora una volta una battuta d’arresto rispetto a quello che secondo noi rappresenta la soluzione ai problemi che attanagliano il settore: il contratto unico della mobilità
 

06/06/22

[...]quindi è da qui che dovremmo ripartire e dare ai più giovani il senso che ha mosso i grandi movimenti sia politici che dei lavoratori del secolo scorso, cioè con “democrazia e disciplina!” [...]

29/05/22

Le scriventi Segreterie Nazionali sono venute a conoscenza che nei giorni scorsi sono arrivati alcuni messaggi whatsapp ai lavoratori che operano nei servizi di pulizie lotto nazionale Alta Velocità

26/05/22

Sicurezza sul lavoro, clausole sociali negli appalti, interventi sui salari per recuperare potere d'acquisto e contratto unico della mobilità. Sono queste alcune delle priorità emerse dal congresso nazionale SLM FAST-Confsal

25/05/22

Si è tenuto a Montesilvano, in provincia di Pescara, il Congresso Nazionale FAST SLM con il quale è stato rieletto Vincenzo Multari come Segretario Nazionale

23/05/22

Dalla lettura dei punti, del nuovo RCF da voi proposto, rigettati dall’ERA, emerge come l’Agenzia Europea intervenga spostando i vincoli

23/05/22

In data 19 maggio 2022 è ripreso il confronto, tra Italo - NTV SpA e le Segreterie Nazionali, sul rinnovo
contrattuale partendo dal settore operation.

19/05/22

Un piano decennale con 190 miliardi di investimenti e 40mila assunzioni non può che essere accolto con soddisfazione da chi ha sempre avuto a cuore il futuro del gruppo.

16/05/22

Sono giunte alle scriventi Segreterie Nazionali numerose segnalazioni, alcune delle quali già evidenziate con nota RLS del 14/04/2022, secondo cui ai macchinisti in apprendistato in forza alla Direzione Business AV vengono computate “giornate di riserva” come giornate di affiancamento ai treni

11/05/22

Nella mattinata odierna si è svolta la riunione con la Direzione Circolazione per la prosecuzione del confronto sulla revisione del modello organizzativo delle Unità Circolazione/Sale Circolazione.

 

10/05/22

Si sta aprendo in ITALO una nuova fase di acceso confronto e duro lavoro per il rinnovo contrattuale. L’obiettivo non può che essere uno solo: portare a tutti i lavoratori e le lavoratrici di Italo il Contratto di Lavoro migliore che possano meritare.

05/05/22

TRA.IN-S - Le malattie professionali: cosa sono e come prevenirle

04/05/22

Il 2 maggio 2022 si sono incontrate le OO.SS. con la società Dussmann Service

02/05/22

Profer: verbale cambio appalto servizi pulizia, intercity giorno/notte e impianti passeggeri Long Haul Trenitalia, Lotto 6 DPHL 

29/04/22

Nella giornata di ieri si è tenuto il programmato incontro con la società Terminali Italia, per quanto riguarda l’ipotesi di confluenza nel Contratto Aziendale di Gruppo FSI.

28/04/22

Il 27 aprile si sono incontrati le OO.SS. e la società Papalini

27/04/22

Lo scorso 14 Aprile si è svolta una riunione preliminare con le aziende aggiudicatarie degli appalti citati in oggetto (Dussmann Service e Consorzio stabile CMF) allo scopo di condividere le criticità emerse dalla suddivisione del personale per svolgere le attività e garantire la piena occupazione delle maestranze attualmente impiegate.

22/04/22

Nel pomeriggio di ieri si è svolta la riunione con la Direzione Operativa Infrastrutture per la prosecuzione del confronto sulla riorganizzazione della Manutenzione Infrastrutture

12/04/22

Apprendiamo con grande sconcerto i contenuti della COM2022RES30 REV.0 del 5 aprile 2022 avente per oggetto: “Disposizioni operative in merito alle attività di sbarazzo da effettuare a bordo di tutti treni in arrivo nelle stazioni di Milano C.le, Roma T.ni e Napoli C.le”

11/04/22

Nota in merito alla richiesta incontro da parte di Clean Service del 28 marzo 2022 per prosecuzione FIS

 

 

05/04/22

Contratto di solidarietà appalti Alta Velocità (impianti di Ancona, Pescara, Napoli, Reggio Calabria, Trieste, Genova, Udine, Roma, Milano, Torino e Lecce)

01/04/22

Pagine