Attualmente al Gruppo FSI, il cui capitale sociale è interamente detenuto dal Mef, fanno capo le seguenti Società: Rete Ferroviaria Italiana s.p.a. , Anas s.p.a., Italferr s.p.a., Trenitalia s.p.a., Mercitalia Logistic s.p.a., Busitalia Sita Nord s.r.l., Ferrovie del Sud Est s.r.l., FS Sistemi Urbani s.r.l., Grandi Stazioni Immobiliare, FSTechnology, FS International, Italcertifer, Fercredit, Ferservizi, FS Security.

12/02/24

Nella giornata del 29 gennaio 2024 si è tenuto l’incontro con la società FS Technology a seguito della richiesta delle OOSS Nazionali.

31/01/24

necessaria una grande adesione allo sciopero del prossimo 25 gennaio delle maestranze dipendenti delle Società che, ad oggi, non hanno manifestato l’intenzione di riconoscere l’incremento ai propri lavorati

24/01/24

[...]Pertanto PER I SOLI LAVORATORI DI ELIOR DIVISONE ITINERE/POLARIS E CLEAN SERVICE E’ STATO REVOCATO LO SCIOPERO DEL GIORNO 25 GENNAIO 2024[...]

19/01/24

Il giorno 17 gennaio 2024 nella sede di Italo si sono riunite le OO.SS. e la società 

17/01/24

Nella giornata di ieri è stato sottoscritto l’accordo sulla riorganizzazione del settore della Manutenzione Infrastrutture di RFI.

12/01/24

Siamo a sollecitare l’invio dei dati relativi alle consistenze di personale, così come richiesto nell’incontro citato, siamo a comunicare nuovamente la necessità di aprire un confronto per affrontare le numerose segnalazioni di notevoli criticità tra il personale.

12/01/24

Nella giornata di lunedì 8 gennaio si è tenuto l’incontro con la Holding del Gruppo Fs e con Fs Tech, richiesto a seguito delle notizie di stampa relative alla prossima costituzione di un consorzio con Almaviva per lo sviluppo di soluzioni digitali per la mobilità di viaggiatori e merci.

 

11/01/24

Difficile prevedere e comprendere appieno tutti gli impatti che la riorganizzazione presentata possa avere, senza ulteriori approfondimenti e con un “menù” già approntato senza considerare le difficoltà sulle esigenze dei vari partecipanti, che nonostante tutto, portano istanze e perplessità di chi in azienda ci lavora e ci vive tutti i giorni.

22/12/23

Abbiamo chiesto, ancora una volta nel corso dell'ultimo incontro, a Tx Logistik, società di trasporto merci del Polo Logistica del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane, l’applicazione del contatto della Mobilità/Attività Ferroviarie e del contratto aziendale FS

21/12/23

Nella giornata di ieri si è tenuto un incontro con la Direzione Acquisti di RFI.

20/12/23

Il percorso relativo alla discussione in merito alla vertenza Trenitalia, volto ad alleggerire i turni lavorativi migliorando nel contempo la conciliazione vita privata-lavoro del personale degli equipaggi, è proseguito anche nella giornata di ieri, 14 dicembre.

15/12/23

In riferimento al contenuto della Vostra nota in oggetto, come Organizzazioni Sindacali manifestiamo grande stupore e disappunto, rispetto al fatto che la committente Trenitalia, da un giorno all’altro, senza nessun preavviso, possa spostare la programmazione delle attività di pulizia dei convogli ferroviari

12/12/23

Si terrà il 13 dicembre 2023 il convegno "Italia velocemente connessa - verso la rivoluzione dei trasporti sostenibili" a palazzo Wedekind - salone Angiolillo, piazza Colonna n. 366 Roma

11/12/23

Richiesta di incontro a seguito dell'urto tra le stazioni di Forlì e Faenza

11/12/23

Con riferimento al tragico incidente avvenuto nella serata di ieri che ha coinvolto il treno 5677 sulla tratta Sibari – Catanzaro, all’altezza di un PL in località Thurio, ed è costato la vita alla Capotreno Maria Pansini, la morte dell’autista del camion e causato il ferimento del macchinista in servizio, le scriventi OO.SS., nel ribadire la vicinanza e il cordoglio ai familiari delle vittime, proclamano una azione di sciopero

29/11/23

Un grave incidente ferroviario, l’ennesimo, si è consumato ieri nei pressi di Thurio, in Calabria, dove un treno regionale all’altezza di un passaggio a livello si è scontrato con un veicolo su gomma, per cause in corso di accertamento.

29/11/23

Secondo quando previsto dalla COCS 42 lo “Standard di Conoscenza” (di seguito Standard) è rappresentato dall’insieme delle: competenze di condotta, conoscenza delle linee/impianti in relazione all’ambito infrastrutturale del contesto operativo, conoscenza dei veicoli utilizzati per la condotta dei treni e delle manovre (definiti “materiale rotabile” sul retro del Certificato Complementare di cui all’allegato 2 del D.Lgs247/2010).

21/11/23

Si è svolto nei giorni 20-21-22 novembre a Roma, il corso di formazione per dirigenti sindacali organizzato dalla federazione che ha visto una notevole e attiva partecipazione da parte dei corsisti. Il tutto tenuto da formatori con una significativa esperienza nei vari settori di propria competenza

20/11/23

L’azienda, in apertura, ha rappresentato i dati riguardanti lo Smart working dove è emerso che a consuntivo le giornate usufruite dalle strutture si attestano ad 8 giornate/medie, ed ha comunicato che a seguito del nuovo accordo stipulato con Holding confermeranno lo SW per le strutture già in essere tutelando anche l’accesso alle categorie per legge.

16/11/23

Le Segreterie Nazionali in data 5 ottobre 2023 hanno proclamato per il giorno 10 novembre 2023 una seconda azione di sciopero nazionale dei lavoratori che operano negli Appalti Ferroviari del gruppo FSI, per l’adeguamento del ticket buono pasto.

30/10/23

L’incontro di giovedì 26 ottobre, alla presenza di Relazioni Industriali di Trenitalia, è stato occasione per aprire una discussione seria per quanto riguarda, trasversalmente, il personale degli uffici.

28/10/23

Ieri, 26 ottobre, è proseguito il confronto sulle attività lavorative e la relativa organizzazione del lavoro della Società FS Security.

27/10/23

richiesta definizione di un urgente calendario di incontri per la soluzione delle problematiche gestionali del personale di ITALO – NTV.

13/10/23

Seconda azione di sciopero nazionale, ai sensi dell’articolo 3 della Regolamentazione provvisoria del settore Delibera n. 04/590 e della legge 146/90 e s.m.i, del personale che lavora nelle aziende in indirizzo che operano negli Appalti Ferroviari del gruppo FSI, per il giorno 10 novembre 2023 astensione dell’intero turno di lavoro

 

 

05/10/23

Nella giornata di ieri si è tenuto il programmato incontro con la società Ferservizi.

04/10/23

Siamo 10.000 lavoratrici e lavoratori dipendenti di 70 aziende appaltatrici che, ogni giorno con dedizione e professionalità, contribuiamo a rendere migliori i servizi

28/09/23

“Venerdì 29 settembre sciopero nazionale del personale dipendente degli appalti ferroviari”.

28/09/23

A seguito della nostra richiesta, si è svolto nel pomeriggio di ieri l’incontro con l’Amministratore Delegato di TX LogistiK AG, società del Polo Logistica Mercitalia al 100% di proprietà di MIL.

22/09/23

Si è svolto lo scorso 20 settembre l'incontro tra le OO.SS. e la Dussmann che ha portato al verbale di accordo in allegato

20/09/23

È ripreso, dopo la pausa estiva, seppur timidamente, il confronto con la dirigenza di Fs Security in merito alle varie questioni sollevate in passato dalle organizzazioni sindacali ed all’ipotetico modello organizzativo di livello macro e micro societario.

05/09/23

: Attivazione 2^ Fase della procedura di raffreddamento e conciliazione ai sensi della Legge 146/90 e s.m.i. e dalla regolamentazione provvisoria del settore (delibera n. 04/590).

05/09/23

In seguito al grave incidente tra Brandizzo e Chivasso è stata fatta una richiesta urgente di convocazione  all'Amministratore Delegato di R.F.I.

31/08/23

Sciopero di 4 ore il 1 settembre 2023 del Personale dipendente dalla Società RFI addetto alla manutenzione delle Infrastrutture Ferroviarie

31/08/23

Il gravissimo incidente ferroviario accaduto la notte scorsa nella tratta ferroviaria tra Brandizzo e Chivasso, nel quale hanno perso la vita 5 operatori della manutenzione all’infrastruttura ferroviaria e altri tre lavoratori - di cui due dipendenti da Società del Gruppo Ferrovie dello Stato - sono rimasti feriti, riflette il tema mai risolto delle procedure di sicurezza che attengono le fasi di manutenzione della rete ferroviaria.

31/08/23

"L'incidente di questa notte e i molti altri che si verificano quotidianamente non possono essere considerati come un bollettino di guerra che elenca le morti sul lavoro come tragiche fatalità". Questo il commento, sull'incidente ferroviario accaduto la notte scorsa nella tratta ferroviaria tra Brandizzo e Chivasso nel quale sono morti cinque operai e due sono rimasti feriti, del segretario generale FAST-Confsal, Pietro Serbassi, che esprime il suo "profondo cordoglio e vicinanza alle famiglie delle vittime" e gli "auguri di pronta guarigione agli altri lavoratori rimasti coinvolti". 

31/08/23

Il  giorno 30 agosto 2023 in modalità videoconferenza si è svolta una riuone tra Italo e le OO.SS.

 

30/08/23

Ipotesi di accordo: contratto collettivo aziendale di lavoro di Italo Nuovo Trasporto viaggiatori del 1 agosto 2023 di rinnovo del Contratto Collettivo Aziendale di Lavoro di Italo Nuovo Trasporto Viaggiatori del 20 febbraio 2019

01/08/23

Nella giornata del 31 luglio 2023 si è tenuto l’incontro programmato con la società FS Technology.

01/08/23

FAST - Confsal, sempre disponibile al confronto di merito, presenta la propria idea di contratto che possa finalmente indicare un percorso di armonizzazione e di valorizzazione del negoziato di secondo livello, aziendale o territoriale.

21/07/23

Alla scrivente O.S. giungono numerose segnalazioni dai territori sull’errato conteggio delle ore di libertà dal servizio in corrispondenza di giorni di ferie con una conseguente riduzione delle ore previste per la ripresa turno.

20/07/23

All’incontro svoltosi ieri ha preso parte anche la Holding di Gruppo Fs e ad inizio riunione l’Amministratore Delegato di Trenitalia si è reso disponibile ad accelerare la discussione per portare elementi risolutivi alla vertenza, riconoscendo di fatto i temi oggetto delle rivendicazioni dei lavoratori.

14/07/23

Grande partecipazione da parte delle lavoratrici e dei lavoratori di Trenitalia ed Italo-NTV, a cui va il nostro più sentito ringraziamento, per la piena riuscita dello sciopero indetto a livello nazionale da FILT CGIL, FIT CISL, UILTRASPORTI, UGL FERROVIERI, ORSA FERROVIE e FAST CONFSAL, con adesioni sopra l’80% in tutt’Italia, fino ad arrivare a toccare punte del 100%.

13/07/23

Comprendiamo i buoni intenti, seppure molto tardivi, che hanno spinto il Ministro Salvini a convocare i sindacati e le Imprese ferroviarie nel tentativo estremo di rinviare l’azione di sciopero programmata dalle ore 03.00 di questa notte. Ma facciamo davvero fatica a capire la scelta della precettazione, con cui il Ministro ha dimezzato l'iniziativa di protesta e imposto ai lavoratori di riprendere le attività alle 15.00 di domani.

12/07/23

Le Segreterie Nazionali di FILT CGIL, FIT CISL, UILTRASPORTI, UGL FERROVIERI e ORSA FERROVIE e FAST CONFSAL, a valle dello sciopero nazionale dei dipendenti di tutta Trenitalia e di Italo-NTV, chiedono di aprire un confronto industriale relativo agli sviluppi del servizio ferroviario, alla luce degli investimenti in corso e di quelli programmati sulla rete, nell’ottica di migliorare la qualità, l’attrattività del servizio ferroviario e le condizioni dei lavoratori coinvolti.

12/07/23

linee guida di piattaforma per il rinnovo del contratto della mobilità area contrattuale attività ferroviarie 2024-2026

11/07/23

Nella mattinata odierna è ripreso il confronto con la società sulla riorganizzazione della manutenzione Infrastrutture.

05/07/23

Le OO.SS. sono a richiedere un incontro specifico in merito al premio di risultato

04/07/23

Norme Tecniche di attuazione sciopero di 23 ore dei dipendenti ITALO-NTV spa, dalle 3.00 del 13 luglio 2023 alle 02.00 del 14 luglio 2023.

04/07/23

NORME TECNICHE SCIOPERO NAZIONALE DALLE 03.00 DEL GIORNO 13.07.2023 ALLE ORE 02.00 DEL 14.07.2023 DI TUTTE LE LAVORATRICI ED I LAVORATORI DI TRENITALIA

04/07/23

Pagine