Siamo venuti a conoscenza della presenza a bordo treno, di incaricati di Trenitalia – DBR impegnati in un focus group sulla customer experience.

27/07/22

Al fine di potere dilazionare l’impatto economico e potere riconoscere gli importi salariali ai propri dipendenti, la società MAST SPA procederà al pagamento dell’importo Una Tantum riferito al periodo dal 01/01/2021 – 31/04/2022

26/07/22

Le scriventi OO.SS sono rimaste molto soddisfatte del vostro accoglimento sull’allargamento del diritto all’acquisizione della CLC ai famigliari dei dipendenti impegnati in un legame di “Coppia di fatto” che presentano il certificato di stato di famiglia e la dichiarazione anagrafica di costituzione di convivenza di fatto.

19/07/22

Ancora una volta, come ripetutamente denunciato, vengono emanate disposizioni inerenti i servizi di cui all’oggetto, senza nessun preavviso, con l’entrata in vigore il giorno successivo all’emissione

17/07/22

In data 14 luglio 2022 è stato firmato tra il Gruppo FS Italiane e le OO.SS. il verbale di accordo in merito al PDR

14/07/22

La grandissima adesione allo sciopero, che per circa 24 ore ha praticamente paralizzato il trasporto ferroviario dell'Emilia Romagna, dimostra, semmai ce ne fosse stato bisogno, che Trenitalia Tper ha bisogno di voltare rapidamente pagina se non vuole che le tensioni esplodano e diventino irrecuperabili

12/07/22

Nella giornata di ieri è proseguito il confronto tra il Sindacato ed ANSFISA sul tema del soccorso al Personale di Condotta e al Treno.

12/07/22

“La sostanziale impossibilità di un confronto e la fattuale attività dilatoria della società di trasporto regionale dell’Emilia Romagna ci costringe a confermare lo sciopero del prossimo 10 luglio”, afferma in una nota il segretario nazionale FAST-Confsal, Vincenzo Multari.

08/07/22

"Dopo numerosi tentativi di avviare un dialogo e dopo altrettanti numerosi rifiuti da parte dell'azienda di confrontarsi su una lunga lista di problemi concreti che da troppo tempo meritano di essere affrontati, siamo di nuovo costretti a dare voce ai disagi e al malcontento sempre più diffusi tra i lavoratori". Con queste parole il segretario nazionale SLM-Fast-Confsal, Vincenzo Multari, annuncia la seconda azione di sciopero

23/06/22

Nella giornata di ieri si è svolta la riunione programmata con la Direzione Sanità di RFI convocata per la presentazione della nuova organizzazione della direzione stabilita con la D.Or. 280/AD.

23/06/22

Si è svolta venerdì 17 giugno la riunione con il responsabile della struttura servizi per i rotabili e la diagnostica

21/06/22

L’informativa pervenuta alle Scriventi in data 26 maggio u.s., avente ad oggetto il tema dello smart working, che rappresentala linea di indirizzo, per tutte le Società del Gruppo, di interpretazione della Legge 19 maggio 2022 n. 52, recante la “Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 24 marzo 2022 n. 24, prevede, per le categorie di Lavoratori individuate dalla stessa legge, la possibilità di prorogare fino al 31 luglio l’utilizzo dello smart working

20/06/22

Nella giornata del 17 giugno si è svolta la riunione con la società Ferservizi per l’illustrazione
del Piano Industriale

20/06/22

Lo scorso 13 giugno 2022, nel messaggio n. 2397 l’Inps ha fornito indicazioni sulle modalità con cui i datori di lavoro dovranno erogare, con la retribuzione del mese di luglio 2022, una somma a titolo di indennità

16/06/22

Come Sindacato, abbiamo da subito rimarcato la necessità di trovare, senza ulteriori indugi, soluzione all’annoso problema del tempestivo soccorso al treno e al macchinista, il quale, in caso di un malore, è impossibilitato nel proseguire la marcia treno per raggiungere una località idonea all’intervento dei mezzi di soccorso.

14/06/22

Nella mattinata di ieri si è svolta la riunione con la Direzione Operativa Infrastrutture per la prosecuzione del confronto sulla riorganizzazione della Manutenzione Infrastrutture

09/06/22

Ancora una volta assistiamo ad un incremento salariale insufficiente e che per la seconda volta si scontano alle aziende tre anni di aumenti strutturali.

08/06/22

Il rinnovo del Ccnl Autoferrotranvieri ha registrato ancora una volta una battuta d’arresto rispetto a quello che secondo noi rappresenta la soluzione ai problemi che attanagliano il settore: il contratto unico della mobilità
 

06/06/22

[...]quindi è da qui che dovremmo ripartire e dare ai più giovani il senso che ha mosso i grandi movimenti sia politici che dei lavoratori del secolo scorso, cioè con “democrazia e disciplina!” [...]

29/05/22

Le scriventi Segreterie Nazionali sono venute a conoscenza che nei giorni scorsi sono arrivati alcuni messaggi whatsapp ai lavoratori che operano nei servizi di pulizie lotto nazionale Alta Velocità

26/05/22

Sicurezza sul lavoro, clausole sociali negli appalti, interventi sui salari per recuperare potere d'acquisto e contratto unico della mobilità. Sono queste alcune delle priorità emerse dal congresso nazionale SLM FAST-Confsal

25/05/22

Si è tenuto a Montesilvano, in provincia di Pescara, il Congresso Nazionale FAST SLM con il quale è stato rieletto Vincenzo Multari come Segretario Nazionale

23/05/22

Dalla lettura dei punti, del nuovo RCF da voi proposto, rigettati dall’ERA, emerge come l’Agenzia Europea intervenga spostando i vincoli

23/05/22

In data 19 maggio 2022 è ripreso il confronto, tra Italo - NTV SpA e le Segreterie Nazionali, sul rinnovo
contrattuale partendo dal settore operation.

19/05/22

Un piano decennale con 190 miliardi di investimenti e 40mila assunzioni non può che essere accolto con soddisfazione da chi ha sempre avuto a cuore il futuro del gruppo.

16/05/22

Sono giunte alle scriventi Segreterie Nazionali numerose segnalazioni, alcune delle quali già evidenziate con nota RLS del 14/04/2022, secondo cui ai macchinisti in apprendistato in forza alla Direzione Business AV vengono computate “giornate di riserva” come giornate di affiancamento ai treni

11/05/22

Nella mattinata odierna si è svolta la riunione con la Direzione Circolazione per la prosecuzione del confronto sulla revisione del modello organizzativo delle Unità Circolazione/Sale Circolazione.

 

10/05/22

Si sta aprendo in ITALO una nuova fase di acceso confronto e duro lavoro per il rinnovo contrattuale. L’obiettivo non può che essere uno solo: portare a tutti i lavoratori e le lavoratrici di Italo il Contratto di Lavoro migliore che possano meritare.

05/05/22

TRA.IN-S - Le malattie professionali: cosa sono e come prevenirle

04/05/22

Il 2 maggio 2022 si sono incontrate le OO.SS. con la società Dussmann Service

02/05/22

Profer: verbale cambio appalto servizi pulizia, intercity giorno/notte e impianti passeggeri Long Haul Trenitalia, Lotto 6 DPHL 

29/04/22

Nella giornata di ieri si è tenuto il programmato incontro con la società Terminali Italia, per quanto riguarda l’ipotesi di confluenza nel Contratto Aziendale di Gruppo FSI.

28/04/22

Il 27 aprile si sono incontrati le OO.SS. e la società Papalini

27/04/22

Lo scorso 14 Aprile si è svolta una riunione preliminare con le aziende aggiudicatarie degli appalti citati in oggetto (Dussmann Service e Consorzio stabile CMF) allo scopo di condividere le criticità emerse dalla suddivisione del personale per svolgere le attività e garantire la piena occupazione delle maestranze attualmente impiegate.

22/04/22

Nel pomeriggio di ieri si è svolta la riunione con la Direzione Operativa Infrastrutture per la prosecuzione del confronto sulla riorganizzazione della Manutenzione Infrastrutture

12/04/22

Apprendiamo con grande sconcerto i contenuti della COM2022RES30 REV.0 del 5 aprile 2022 avente per oggetto: “Disposizioni operative in merito alle attività di sbarazzo da effettuare a bordo di tutti treni in arrivo nelle stazioni di Milano C.le, Roma T.ni e Napoli C.le”

11/04/22

Nota in merito alla richiesta incontro da parte di Clean Service del 28 marzo 2022 per prosecuzione FIS

 

 

05/04/22

Contratto di solidarietà appalti Alta Velocità (impianti di Ancona, Pescara, Napoli, Reggio Calabria, Trieste, Genova, Udine, Roma, Milano, Torino e Lecce)

01/04/22

[...]L’esperimento, oltre a migliorare i livelli di sicurezza nelle diverse centinaia di cantieri che si apriranno nei prossimi mesi, genererebbe certamente – conclude Serbassi

30/03/22

"Il percorso negoziale avviato con Trenitalia sta dando i suoi frutti. L'azienda ha annunciato l'avvio di un percorso di rafforzamento del personale che porterà a 700 nuove assunzioni. Finalmente un passo nella giusta direzione". Così il Segretario Generale Fast-Confsal, Pietro Serbassi, al termine dell'incontro tra le segreterie nazionali delle organizzazioni sindacali e i vertici di Trenitalia che, tra le altre cose, è stato focalizzato su tematiche concernenti, gli equipaggi, la manutenzione e il commerciali.

 

29/03/22

Nella mattinata di ieri si è svolta, in modalità videoconferenza, la riunione con la Direzione Circolazione di RFI per un focus sul tema della sicurezza della circolazione ferroviaria e sull’istituzione della nuova figura dell’Istruttore Tutor

23/03/22

"Da oggi - ha concluso Multari - approfondiremo la fase di ascolto della categoria per portare avanti le proposte da confrontare con le associazioni datoriali, in modo da arrivare al 31/12/2023 (data di scadenza dell’attuale contratto), con un nuovo rinnovo del contratto che dovrà rispondere alle attuali e future necessità del mondo del lavoro del trasporto ferroviario, che sicuramente subirà ulteriori cambiamenti nella fase post pandemica da SarsCovid-2".

22/03/22

"Finalmente un segno tangibile di sostegno e di aiuto per i lavoratori, che hanno fronteggiato in prima linea l'emergenza pandemica e ora, anche a causa del conflitto, si trovano alle prese con un'impennata dell'inflazione che sta progressivamente riducendo il potere d'acquisto delle famiglie. Siamo soddisfatti del risultato raggiunto". Così il segretario generale Fast-Confsal, Pietro Serbassi, ha commentato l'intesa dei sindacati con i vertici Fs che ha portato alla firma del contratto aziendale FSI.

22/03/22

Il giorno 21 marzo 2022 si è tenuta una riunione per l’espletamento dell’esame congiunto, ex art. 24 del D.Lgs. n. 148/2015, richiesto dalla Società TEDESCHI SRL

21/03/22

Recentemente l’Agenzia Nazionale per la Sicurezza delle Ferrovie e delle Infrastrutture Stradali e Autostradali (ANSFISA) ci ha dato notizia della richiesta di ERA di impedire l’esclusione del vigilante, salvo nei casi di guasto alla predetta apparecchiatura.

15/03/22

Qualche segnale di avanzamento si è registrato nella giornata di ieri durante l’ incontro con Trenitalia, nell’ambito della trattativa per trovare soluzione alle diverse problematiche che ancora come Segreterie Nazionali rileviamo nei setto ri Equipaggi (DB AV, IC e DBR), Commerciale e Manutenzione.

11/03/22

A seguito della nota ricevuta dal CNCP lo scorso 23 febbraio, con la quale dichiarava che era in corso un confronto tra i propri legali e quelli della società Libra, finalizzato a superare le criticità evidenziate in oggetto, le scriventi Segreterie Nazionali si sono rese disponibili a posticipare l’incontro già fissato per il 3 marzo u.s. con la società FCF.

11/03/22

Le Scriventi sono venute a conoscenza di una Manifestazione di Interesse per mobilità interdivisionale da DBIC verso i prodotti DBR e DBAV emanata da Trenitalia nei primi giorni di Marzo ca.

08/03/22

In relazione all’Istruzione Operativa indicata in oggetto ed emanata da codesta Direzione di Business IC, le scriventi Segreterie Nazionali contestano nel metodo e nel merito il contenuto della stessa.

07/03/22

Programma fruizione ferie continuative e ferie collettive anno 2022

04/03/22

La Corte Suprema di Cassazione sezione lavoro ha dato ragione ad un gruppo di lavoratori che negli ultimi anni, patrocinati dallo studio legale prima del Sul Ct e in seguito del sindacato SLM Fast Confsal, rivendicavano l’applicazione del R.D.148 del 1931 e del CCNL autoferrotranvieri in sostituzione della disciplina di cui all’allegato A del CCNL del 27/11/2000

01/03/22

La quasi totale adesione allo sciopero odierno degli Autoferrotranvieri ha dimostrato chiaramente che i lavoratori vogliono il rinnovo del Ccnl 2021/2023 per difendere il potere di acquisto dei salari del settore[...]

25/02/22

In riferimento a quanto in oggetto, ancora una volta le Scriventi sono a denunciare la mancata corretta corresponsione degli istituti retributivi. A seguito dei bonifici processati nel mese corrente, per entrambi i brand , Itinere e Polaris, si riscontra l’ennesimo ammanco  economico importante.

25/02/22

Nel pomeriggio di ieri si è svolta, in modalità videoconferenza, la riunione tra le Segreterie Nazionali e la società Italferr, alla presenza del nuovo Amministratore Delegato e del Direttore del Personale e Organizzazione, per un aggiornamento della situazione in ambito aziendale

25/02/22

Nota per richiesta di audizione inivata al Senato e documento strategico della mobilità ferroviaria di passeggeri e merci

25/02/22

Il 17 febbraio si è tenuto un incontro tra le OO.SS. e l'azienda per il contratto di solidarietà appalto RFI, servizi pulizia e manutenzione decoro stazioni DTP Roma Lotto 13

17/02/22

Le Segreterie Nazionali richiedono un incontro incontro su personale stazioni
 

15/02/22

Siamo venuti a conoscenza che, in data 10 febbraio u.s., la Società TX Logistik ha incontrato una delegazione di lavoratori per “il miglioramento del modello operativo e contrattuale

14/02/22

Le scriventi Segreterie Nazionali esprimono forte preoccupazione pel l’escalation di episodi di aggressione al personale viaggiante sui treni Notte di Trenitalia

04/02/22

In data odierna ed in modalità videoconferenza si è riunito il Comitato Aziendale Covid-19 della società Ferservizi.

 

03/02/22

Si è svolta nella giornata di ieri 1° febbraio la riunione del Comitato Aziendale sull’emergenza sanitaria in atto, a seguito della richiesta delle Segreterie Nazionali del 18 gennaio u.s., al fine di procedere ai necessari approfondimenti a livello aziendale rispetto alle novità normative derivanti dal DECRETO-LEGGE 24 dicembre 2021

02/02/22

Su richiesta delle scriventi Segreterie Nazionali, in data odierna si è tenuto un incontro con la dirigenza della società Elior

02/02/22

In data 31 gennaio 2022 si è riunito l’Osservatorio sugli Appalti Ferroviari costituito dalle scriventi Segreterie Nazionali e dal Gruppo FSI, con all’ordine del giorno la verifica dello stato di pagamento degli importi Una Tantum da parte di tutte le società che operano nel settore degli appalti.

31/01/22

Proclamazione Sciopero Nazionale di 4 ore dei lavoratori dipendenti delle Aziende di TPL (Ccnl Autoferrotranvieri e Internavigatori) ai sensi e nel rispetto della legge 146/90 e sue successive modificazioni (83/2000 e disciplina di settore).

28/01/22

Attivazione procedure di raffreddamento sciopero nazionale aziende di TPL ai sensi e nel rispetto della legge 146/90, come modificata dalla legge n° 83 del 2000 ss.mm. ii e della disciplina di settore

21/01/22

Si è svolto nella giornata odierna il secondo incontro con Trenitalia sul tema del coefficiente per la sostituzione degli assenti all’interno del percorso negoziale programmato per il corrente mese di gennaio.

20/01/22

Nella mattinata di oggi si è svolta, in modalità videoconferenza, la riunione con la società Terminali Italia per la ripresa del confronto sull’ipotesi di confluenza nel contratto aziendale di Gruppo FS.

La Società, in apertura, ha fatto una sintesi di tutte le considerazioni affrontate nelle varie riunioni che si sono svolte sull’argomento

18/01/22

Nella mattinata di ieri si è svolta, in modalità videoconferenza, la riunione con la Direzione Operativa Infrastrutture per la ripresa del confronto sulla riorganizzazione della Manutenzione Infrastrutture.

14/01/22

Le scriventi con l’entrata in vigore delle nuove procedure per l’attribuzione dei codici di ritardo (ex C.Op. 269/2010), segnalano l’applicazione di rigidi comportamenti sanzionatori da parte di codesta Società.

12/01/22

Un calendario di incontri, non sarà sicuramente in grado di risolvere le grandi difficoltà lavorative che attanagliano quotidianamente i ferrovieri da più di due anni, ma un confronto intenso per ricercare soluzioni rapide su temi quali fruizione ferie, assunzioni e misure atte a favorire la conciliazione dei tempi di vita e di lavoro è l’unica strada concreta e più rapida oggi percorribile.

12/01/22

Pagine