"E' incredibile che dopo la girandola di amministratori che ha tentato senza successo di risanare il gruppo e di fronte alla prospettiva di dover portare i libri in tribunale per l'impossibilità di gestire un debito di oltre 1,3 miliardi, ci sia ancora qualcuno che abbia il coraggio di scaricare la responsabilità del fallimento dell'Atac sui lavoratori". Questo il commento del segretario generale Fast Confsal, Pietro Serbassi, all'indomani dell'ennesimo terremoto esploso nell'azienda del trasporto pubblico di Roma.[...]

 

28/07/17

Da  parte  sindacale  abbiamo  manifestato  insoddisfazione  rispetto  ai  dati  presentati  perché  sono   stati forniti in maniera  parziale non facendo emergere il vero problema esistente negli impianti cioè la grave carenza di personale diffusa sul tutto il  territorio  nazionale.

25/07/17

Le scriventi, a seguito dell’emanazione della DEIF 4.8 ed analizzati i suoi contenuti, chiedono l’immediato ritiro della stessa. La DEIF, in caso di degrado del sistema di comando e controllo centralizzato delle porte, lega gli aspetti strettamente connessi alla sicurezza alle esigenze tecnico‐ organizzative e alla disponibilitàdi personale.

28/06/17

[...]Riteniamo pertanto che quanto prima si debba aprire un costruttivo confronto con le parti sociali per apportare modifiche alle regole pensionistiche in essere, per dare certezze previdenziali a lavoratori in essere e favorire nel contempo il profondo ricambio generazionale ormai indilazionabile.

27/06/17

Diminuzione della percentuale di solidarietà impianto di Benevento

19/06/17

Entro il mese di ottobre 2017 vi sarà una verifica a livello nazionale rispetto all’attuazione di quanto previsto nell’accordo.
Verbale di accordo

15/06/17

Lotti (Trenitalia - RFI - Centostazioni - Grandi Stazioni) Piemonte e Lombardia

15/06/17

Lotti (Trenitalia - RFI - Centostazioni - Grandi Stazioni) Piemonte e Lombardia

15/06/17

[...]Detto ciò e descritto giornalisticamente i punti di principale interesse del decreto, come sindacato abbiamo il dovere di evidenziare le criticità e le pessime ricadute sui lavoratori del settore.

12/06/17

 Ancora non sappiamo le cause dell’incidente, ma da tempo il numero di incidenti ferroviari è in preoccupante ascesa e l’eccessiva semplificazione delle regole di circolazione[...]

 

07/06/17

[...]Senza entrare nel merito delle ricadute sui lavoratori del settore, che comunque non sarebbero poche, vorremmo evidenziare come certe scelte e certi metodi rischiano solo di essere un danno per i circa 116.000 autoferrotranvieri[...]

06/06/17

[...]Senza entrare nel merito delle ricadute sui lavoratori del settore, che comunque non sarebbero poche, vorremmo evidenziare come certe scelte e certi metodi rischiano solo di essere un danno per i circa 116.000 autoferrotranvieri[...]

06/06/17

Verbale di Solidarietà lotto 2 DPR Trenitalia (Marche-Abruzzo-Umbria-Molise)

05/06/17

[...]Con questo accordo si è definito e concordato il perimetro delle attività del Pool Antievasione, l’organizzazione del lavoro e gli aspetti professionali, normativi ed economici a questa connessi, ponendo fine ad un periodo sperimentale che si trascinava, senza confronto con il Sindacato, da troppo tempo.
ACCORDO

24/05/17

[...]Donne e uomini che, partendo da esperienze diverse e da culture politiche e sociali spesso in contrapposizione si trovano qui, insieme, nel nostro sindacato a condividere un comune sentire sul lavoro, sui suoi diritti e sul rispetto della persona.
Questo per me è l’aspetto più vero e più importante che ci fa crescere come comunità e ci permetterà di traguardare e raggiungere obiettivi ambiziosi, e che fa di questo sindacato un grande sindacato.

16/05/17

[...]Questo sindacato non si stancherà mai di sollecitare tutti gli attori del processo di organizzazione e gestione della sicurezza a non lesinare sforzi e risorse.

26/04/17

[...]la definizione dei premi di risultato per lavoratori dipendenti e somministrati (200 euro per il 2015 erogati a maggio 2017, 350 euro per il 2016 erogati a giugno 2017[...]
ACCORDO

10/04/17

[...]Durante il confronto sono emerse tre priorità sulle quali è necessario trovare una soluzione condivisa[...]

31/03/17

Risultati di un questionario per verifi care l’eff ettivo stato di salute di alcune categorie di lavoratori in Trenitalia. La categoria scelta è stata quella dei macchinisti che sono particolarmente esposti a turni gravosi di lavoro e che operano in ambienti con esposizione a rumorosità, vibrazioni, polveri e campi magnetici. Il lavoro presentato è frutto di un’attenta analisi e una faticosa cura nella raccolta e nella elaborazione dei dati al fi ne di fotografare una situazione più realistica possibile.

28/03/17

Risultati di un questionario per verifi care l’eff ettivo stato di salute di alcune categorie di lavoratori in Trenitalia. La categoria scelta è stata quella dei macchinisti che sono particolarmente esposti a turni gravosi di lavoro e che operano in ambienti con esposizione a rumorosità, vibrazioni, polveri e campi magnetici. Il lavoro presentato è frutto di un’attenta analisi e una faticosa cura nella raccolta e nella elaborazione dei dati al fi ne di fotografare una situazione più realistica possibile.

 

28/03/17

[...]L’intervento di razionalizzazione, per la Società RFI, riguarderà i lavoratori inidonei con profilo di esercizio in un numero pari a 200 unità, e il personale di staff e supporto con 150 unità, per un totale complessivo di 350 posizioni. Mentre per Trenitalia gli interessati dall’accesso al fondo sono i lavoratori inidonei definitivi alle attività di sicurezza ed esercizio e quelli di staff e supporto, per un totale di 180 posizioni.
ACCORDI

15/03/17

Le scriventi Organizzazioni Sindacali apprendono dagli organi d’informazione come la dirigenza aziendale del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane, si presume in accordo con la proprietà, intenderebbe imprimere un’accelerazione al percorso di collocazione sul mercato della Divisione Long Haul di Trenitalia [...]

23/02/17

[...]Come OO.SS. Nazionali abbiamo evidenziato l’esigenza di avere un quadro certo d’insieme per quanto riguarda tutto il settore della Manutenzione Rotabili[...]

17/02/17

Nel pomeriggio del 15 febbraio 2017 si è tenuto il previsto incontro con la Direzione Tecnica di Trenitalia. Da parte del responsabile vi è stata una illustrazione del piano di budget per il 2017 con un raffronto con il consuntivo del 2015/2016 ed i conseguenti risultati attesi, sia in termini di fabbisogno manutentivo, di lavorazioni internalizzate ed esternalizzate, di rapporto diretti/indiretti e ore medie per addetto[...]

16/02/17

“Ancora una volta i macchinisti delle metropolitane sono stati fatti oggetto di un violento quanto pericoloso attacco mediatico”. Lo riferiscono in una nota congiunta Renzo Coppini, Segretario del SULCT di Roma e Lazio, Aniello Carpenito, Commissario Fast Mobilità Lazio, e Antonio Casadei, Segretario UTL Lazio.

 

02/02/17

E’ ripreso oggi il confronto con RFI sul processo Circolazione che i Sindacati, a valle della sottoscrizione del Contratto di Lavoro, avevano sollecitato[...]

01/02/17

[...]la discussione si articola sulle modalità di erogazione della UNA TANTUM contrattuale di cui all’allegato A [...]

31/01/17

[...]siamo a richiederLe un incontro nel quale definire il perimetro di attività assegnate alla Società TX Logistik Italia, lo sviluppo previsto per i traffici effettuati sull’asse Verona Brennero e il contratto applicato ai lavoratori suoi dipendenti, considerata la recente sottoscrizione del CCNL Mobilità [...]

26/01/17

[...]il 40% dell’importo complessivo del Premio spettante potrà essere destinato, su base volontaria oltre che alle forme di walfare previste nel citato Accordo del 16-12-2016 [...]

26/01/17

[...]i motivi che hanno determinato l’esubero sono dovuti alle sensibili riduzioni delle commesse appaltate che hanno così creato una eccedenza di manodopera [...]

25/01/17

Pagine